Mercoledì 17 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Le vite degli altri PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Ciro Andreotti   
mercoledì 02 settembre 2015

Titolo: Le vite degli altri
Titolo originale: Das Leben der Anderen
Germania: 2006. Regia di: Florian Henckel von Donnersmarck Genere: Drammatico Durata: 137'
Interpreti: Martina Gedeck, Ulrich Mühe, Sebastian Koch, Ulrich Tukur, Thomas Thieme, Hans-Uwe Bauer, Volkmar Kleinert, Matthias Brenner, Charly Hübner, Herbert Knaup, Bastian Trost, Marie Gruber, Zack Volker Michalowski, Werner Daehn, Martin Brambach, Hubertus Hartmann, Thomas Arnold, Hinnerk Schönemann, Paul Faßnacht, Ludwig Blochberger, Paul Maximilian Schüller, Susanna Kraus, Gabi Fleming, Michael Gerber
Sito web ufficiale: www.sonyclassics.com/thelivesofothers
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 06/04/2007
Voto: 9
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Accattivante
Scarica il Pressbook del film
Le vite degli altri su Facebook

la_vita_degli_altri_leggero.pngDDR 1984: Gerd Wiesler, agente della Stasi dedito a spietati e interminabili interrogatori e all'addestramento delle nuove reclute, decide di porre sotto controllo la vita di Georg Dreyman, unico drammaturgo della Germania Democratica a essere apprezzato sia all’estero che dal potere. Wiesler vede nello scrittore un cospiratore e per questo decide di proporre al suo superiore e amico, Anton Grubitz, di pedinare e intercettare Dreyman ventiquattro ore al giorno.

L'opera prima di Florian Henckel è diventata, nel breve volgere di una stagione un vero e indiscusso successo sia al botteghino che fra gli addetti ai lavori, quale vestigia di un’epoca buia, tetra e recente di una nazione ora più che mai all’avanguardia per qualunque evento. Premiata in patria da un pubblico che ha regolarmente affollato le sale e contestualmente apprezzata da tutti i critici in maniera totale; al punto di essere premiata alla notte degli Oscar 2007 con il titolo di “miglior film straniero”.

La pellicola, che solamente in un secondo momento è finalmente giunta in Italia, riesce, avvalendosi di una trama accattivante e priva di fronzoli, a catturare l’attenzione sia degli appassionati della storia recente della ormai defunta DDR, che di coloro che attraverso la vita piatta e programmata di Gerd Wiesler intravedono non solo la gabbia di una nazione stritolata da una fra le più tetre, moderne e Orwelliane dittature della storia (il 1984 anno in cui è ambientato il film è di certo non scelto casualmente) ma anche la loro stessa vita: routinizzata, frullata e risputata pronta per essere indossata senza bisogno, né possibilità, o voglia, d’essere discussa.

Gerd Wiesler, superbamente interpretato da Mühe, da li a poco prematuramente scomparso, altri non è quindi che un piccolo ingranaggio pieno di convinzioni preconfezionate e a cui l'attore tedesco non concede nulla in termini di caratterizzazione del personaggio: né sbavature, né voli al di sopra delle righe.
Facendo suoi atteggiamenti Kafkiani da gerarca del ventennio, solamente meno datato e più tecnologico, per cui nulla è più importante della difesa della nazione da parte di nemici del popolo.
Il processo catartico in cui lentamente scenderà Wiesler sarà al fine quello di una presa di coscienza non repentina ma lenta e senza ritorno a cui un finale delicato e misurato saprà aggiungere una nota di speranza senza scivolare nel più banale politically correct da blockbuster made in USA.
Consigliato a chi crede che non sempre la spuntino necessariamente i buoni ma che spesso ci si possa anche accorgere che la vita è fatta di piccole vittorie personali.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere