Mercoledì 28 Settembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Thermae Romae PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 26
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
venerdì 04 maggio 2012

Titolo: Thermae Romae
Titolo originale: Thermae Romae
Giappone: 2012. Regia di: Hideki Takeuchi Genere: Drammatico Durata: 108'
Interpreti: Hiroshi Abe, Masachika Ichimura, Kazuki Kitamura, Takashi Sasano, Kai Shishido, Aya Ueto, Riki Takeuchi
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 26/06/2014
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Originale
Scarica il Pressbook del film
Thermae Romae su Facebook

thermae_romae_leggero.png“Thermae Romae” è una delle due anteprime mondiali presenti alla quattordicesima edizione dell’Udine Far East Festival, insieme a “The Bounty” Fung Chih-chiang.
Presentato al pubblico festivaliero il 21 aprile 2012, il film è uscito nelle sale giapponesi il 28. Il regista Takeuchi Hideki inizia la sua carriera lavorando per la televisione a metà degli anni novanta. Nel corso degli anni riceve diversi riconoscimenti per le sue opere.
Il passaggio al cinema avviene nel 2009 quando dirige la commedia musicale in due parti”Nodame Cantabile”, “Thermae Romae” è il suo terzo lungometraggio.

Vi si racconta la storia del progettista Lucius, che si occupa della realizzazione delle terme nell’antica Roma. Trovandosi a corto di idee nella progettazione di nuove terme, Lucius viene improvvisamente risucchiato in un tunnel temporale che lo spedisce in un bagno pubblico giapponese vecchio stile.
Quale stupore nell’osservare un mondo e degli oggetti a lui estranei, che però gli danno modo di avere una fonte inesauribile d’ispirazione per le terme romane.
Il film è ancorato a situazioni comiche, distribuite in tutto il racconto, portando lo spettatore a ridere di gusto per le trovate geniali davanti alle quali viene posto dal regista.

Dà un importante contributo alla riuscita delle gag la bravura di Abe Hiroshi, che ha saputo catturare appieno lo sbigottimento, la confusione e le molte altre sfaccettature di Lucius. Il film è tratto dal fumetto omonimo di Yamazaki Mari (che ha venduto oltre cinque milioni di copie in quattro edizioni tascabili). I produttori hanno fatto una scelta ponderata, reclutando attori giapponesi con tratti non marcatamente nipponici per i ruoli degli antichi romani, ad iniziare da Abe.
Un lavoro particolare è stato fatto sul personaggio principale, che appare per la maggior parte delle scene nudo o seminudo, messo spesso in posizioni statuarie, che non solo ne sottolineano la bellezza e plasticità, ma accentuano la comicità della scena, riportando alla mente la postura di antiche statue romane.
Altro personaggio chiave del film è la co-protagonista Ueto Aya, che veste i panni di una disegnatrice di manga, la quale ancora non ha trovato un proprio stile.

La mangaka si invaghisce di Lucius e dei suoi lineamenti classici. Questo personaggio non solo smorza la ripetitività dei viaggi nel tempo, ma si fa anche un riferimento al fumetto da cui è tratto il film, Lucius sarà infatti il protagonista del nuovo manga della giovane. Per ciò che riguarda l’ambientazione le sequenze dell’epoca romana sono state girate nei teatri di posa di Cinecittà e vi hanno partecipato duemila comparse. Inoltre sono stati utilizzati alcuni effetti speciali, che hanno arricchito e contribuito alla messa in opera di alcune scene.
Takeuchi Hideki gioca molto con lo spettatore, teso per tutto il film a farlo divertire e allo stesso tempo a farlo riflettere.
Mette in evidenza il nuovo e l’antico, nelle diverse rappresentazioni di bagni, da quelli del Giappone tradizionale agli ultimi modelli supermoderni, facendo risaltare in ogni occasione l’importanza per il popolo giapponese del bagno, che è una vera e propria cultura.
Con “Thermae Romae” Hideki è stato abile nel dare vita a un film divertente, originale, e serio quanto basta, per catturare l’attenzione e a mantenerla fino al suo epilogo.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere