Mercoledì 13 Dicembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Training Day PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
giovedì 20 luglio 2017

Titolo: Training Day
Titolo originale: Training Day
USA 2001 Regia di: Antoine Fuqua Genere: Drammatico Durata: 122'
Interpreti: Denzel Washington, Ethan Hawke, Scott Glenn, Cliff Curtis, Tom Berenger, Eva Mendes, Snoop Dogg
Sito web ufficiale: 
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 16/11/2001
Voto: 8
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Coriaceo....
Scarica il Pressbook del film
Training Day su Facebook

trainingday.jpgA Los Angeles la recluta Jack Hoyt é affiancato dall’esperto detective della narcotici: Alonzo Harris che nel corso di una giornata dovrà addestrarlo per vedere di che pasta è fatto. Jack s’imbatte fin da subito nei metodi di Harris, un poliziotto perennemente in bilico fra legalità e disonestà.

“La morte è certa … la vita no”

Parole di Alonzo Harris, effigiate in un tatuaggio inciso lungo la gamba destra e successivamente impiegate quale titolo di una biografia sportiva di buon successo. Antonie Fuqua, regista prossimo al biopic dedicato alla stella rap Tupac Shakur, qui assistito da David Ayer, anch’egli prodotto delle strade di L.A., riesce a narrare in pochi mesi di girato le gesta ben poco ortodosse di un grande Danzel Washington, premiato con la statuetta Oscar come migliore attore protagonista del 2002.

Le gesta di Harris si mischiano sullo sfondo di una città vista attraverso i suoi anfratti più caldi per i quali la troupe ha avuto la possibilità di girare senza trovare l’ostracismo delle varie gang locali. Una pellicola aiutata da un ritmo particolarmente serrato, da un grande realismo con il quale la coppia di detective Hawke e Washington si avvicina ai casi che infestano la metropoli in un susseguirsi di azioni che richiamano un altro classico, in tal caso della TV dei ‘70ies: “Le Strade di San Francisco” che vedevano l’esperto Karl Malden muoversi al fianco di un giovane Michael Douglas.
Le riprese in soggettiva di Fuqua, eseguite sui due protagonisti, s’intervallano con inseguimenti alternati da pillole di saggezza che richiamano l’addestramento dell’inesperto e giovane Samurai, Hoyt, assistito da un esperto e poco incline alla giustizia Harris, che non abbandona mai una scena senza aver dispensato qualche perla della propria conoscenza.
Una pellicola che potrà piacere a chi spera che in una vittoria del male sul bene. Si astenga chi crede nei finali troppo concilianti.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere