Domenica 27 Novembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Whiplash PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 12
ScarsoOttimo 
Scritto da Ciro Andreotti   
martedì 28 aprile 2015

Titolo: Whiplash
Titolo originale: Whiplash
USA 2014 Regia di: Damien Chazelle Genere: Drammatico Durata: 104'
Interpreti: Miles Teller, J.K. Simmons, Paul Reiser, Melissa Benoist, Austin Stowell, Nate Lang, Chris Mulkey, Damon Gupton, Kofi Siriboe, Kavita Patil
Sito web ufficiale: www.sonyclassics.com/whiplash
Sito web italiano: www.warnerbros.it/content/whiplash
Nelle sale dal: 12/02/2015
Voto: 7
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Efficace
Scarica il Pressbook del film
Whiplash su Facebook

whiplash_leggero.pngIl diciannovenne Andrew Neyman frequenta lo Shaffer di Manatthan, conservatorio fra i più prestigiosi degli Stati Uniti cullando un sogno: quello di diventare il batterista migliore di ogni epoca; per questa ragione Andrew spera di essere notato da Terence Fletcher, docente esigente e inflessibile che dirige la migliore delle orchestre jazz del conservatorio.

“Non c’è nulla di peggio di una frase come ‘bel lavoro’ ….“

Terence Fletcher ha idee precise su quale sia il senso della propria vita: spingere al limite l’esistenza dei suoi studenti per portarli ad un livello di perfezione assoluta, oltre che a un passo, uno solo, da esaurimenti nervosi pericolosi quanto una sua sfuriata.

J. K. Simmons, noto per numerosi interpretazioni in serial di grande successo e di caratterista prestato dal teatro al cinema, riesce a sbaragliare con la propria interpretazione di docente pazzo e esigente ogni altro contendente alla corsa per la statuetta degli Oscar come miglior attore non protagonista.
Damian Chazelle aggiunge alla grande prova di Simmons un’impalcatura semplice ed efficace, ovvero la storia dell’adepto e dell’istruttore che lo vessa per ricavare da lui il meglio possibile; quello che si offre alla vista dello spettatore è un chiaro inno alla vita di chi dedica in questo caso tutto se stesso all’arte della musica, compromettendo rapporti che potrebbero portare a una visione meno monoculturale della propria esistenza. La musica, e la batteria, che fa sgorgare sangue e sudore, come metafora ossessiva della propria esistenza alla quale si aggiunge una capacità incredibile da parte di Miles Teller, giovane attore alle prese con il suo primo grande ruolo da protagonista, di incarnarne ogni risvolto, accompagnato dalla sua batteria e dalla sorda ossessione di riuscire a vincere a qualunque costo.

Un film da vedere anche per i non appassionati di jazz, una pellicola che rappresenta il vero spartiacque di quando e quanto una passione sana possa diventare una malattia compulsiva, di quanto sia possibile e giusto spingere la propria sanguinosa esigenza di arrivare e di perfezionarsi oltre qualunque limite, di quanto sia corretto aspettarsi di più da se stessi e da chi ci si trova davanti. Una pellicola che una volta vista non scioglierà parte dei vostri dubbi, nemmeno in merito alle sorti del giovane Andrew, ma che dovrete guardare perché parte di questi siano messi allo scoperto.

Trailer



 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere