Mercoledì 28 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Inception PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 64
ScarsoOttimo 
Scritto da Denis Zordan   
martedì 28 luglio 2009

Inception
Titolo originale: Inception
USA, Gran Bretagna: 2010. Regia di: Christopher Nolan Genere: Fantascienza Durata: 142'
Interpreti: Leonardo DiCaprio, Ken Watanabe, Joseph Gordon-Levitt, Marion Cotillard, Ellen Page, Tom Hardy, Cillian Murphy, Tom Berenger, Michael Caine, Lukas Haas, Tohoru Masamune, Claire Geare, Johnathan Geare, Carl Gilliard, Daniel Girondeaud, Mobin Khan, Yuji Okumoto, Talulah Riley, Dileep Rao, Nicole Pulliam
Sito web ufficiale: www.inceptionmovie.warnerbros.com
Sito web italiano: wwws.warnerbros.it/inception/mainsite
Nelle sale dal: 24/09/2010
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Denis Zordan
L'aggettivo ideale: Ponderoso
Scarica il Pressbook del film
Inception su Facebook

InceptionCobb (Leonardo Di Caprio) e' un "estrattore", ossia un ladro prezzolato che si introduce nei sogni altrui per rubare idee, segreti e informazioni utili. In cio' viene coadiuvato da un team di lavoro esperto ed affiatato, che conosce bene le numerose regole del gioco.
Le sue scorrerie oniriche comportano pero' sempre un alto tasso di rischio. La sua stessa vita privata ne e' rimasta sconvolta (ha due figli piccoli e una moglie defunta che ritorna sotto forma di proiezione mentale). Per la sua nuova missione, gli viene chiesto di fare qualcosa di diverso: non rubare un'idea, bensi' incistarla, operando un innesto. Una prova molto ardua, che gli consentira' forse di fare i conti con se stesso.

Se si volesse parafrasare l'intero plot sviluppato in Inception, la questone sarebbe molto lunga e complicata. Questo inconsueto heist-movie che Christopher Nolan ha scritto, diretto e prodotto da par suo, non e' pero' in definitiva farraginoso, astratto o disarticolato; semmai e' un film che non si perita di mettere molta carne (leggi: idee) al fuoco e provocare un senso di vertigine nello spettatore. I numerosi piani, stacchi, artifizi retorici e disvelamenti repentini dimostrano la nota (ma sempre piu' raffinata) padronanza tecnica di Nolan.
Alla fine i nodi sembrano sciogliersi e i conti tornare, dopo un gioco di scatole cinesi e "messe in abisso" (per adoperare un concetto caro ai narratologi) che puo' o stancare o avvincere, ma possiede i crismi di una lezione e di una riflessione sulla regia e sulla messa in scena non banali: e tutto questo senza uscire dal genere di riferimento del racconto (Nolan non e' Lynch).

Le sequenze di grande effetto, specialmente nella prima parte, sono molte (ivi compresa una sparatoria che serve pure a ricordarci di come Nolan sia pur sempre il filmmaker che apriva Il Cavaliere Oscuro nel modo che tutti sappiamo), ed e' probabile che pioveranno i paragoni e le analisi parallele con Matrix. Peraltro, gli antecedenti del lavoro di Nolan, piu' che nel film dei Wachowski, andrebbero cercate nei libri di Isaac Asimov (chi conosce Destinazione Cervello o almeno Viaggio Allucinante di Richard Fleischer cogliera' immediatamente l'analogia: tanto piu' che i peggiori nemici di Cobb/Di Caprio e della sua task force del sogno sono le proiezioni mentali da essi medesimi prodotte, le quali agiscono come i globuli bianchi fanno nel plasma, aggredendo gli intrusi).

Di Inception, ad ogni modo, si fa apprezzare che il rischio - alto - di implosione del film venga abilmente evitato. E anche se i personaggi (un ottimo cast, in cui spiccano la Marion Cotillard di Public Enemies e il Tom Hardy di Bronson, a mio parere eccellenti) non sono sempre memorabili (Nolan non e' nemmeno Mann...), la ricchezza di sottotesti, spunti e immaginose invenzioni riesce convincente. Inception e' anche in verita' un film che richiede piu' visioni per essere assimilato a fondo: ci sara' il tempo per farlo (in Italia esce a fine settembre) e per lasciarsi contagiare dalle sue vigorose e solleticanti idee ("An idea is a virus, highly contagious"). Dopo tanti blockbuster pieni solo di effetti speciali, e' un autentico sollievo.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere