HOME arrow HOME VIDEO: arrow Fantascienza arrow Replicas (Blu Ray)
Sabato 14 Dicembre 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
halloween_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
the_field_guide_to_evil_banner.jpeg
Replicas (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Orsatti   
mercoledì 18 settembre 2019

Titolo: Replicas
Titolo originale: Replicas
Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 05 Settembre 2019.

Film
Un brillante giovane scienziato che sta portando a termine un esperimento strategico e denso di risvolti etico morali,
replicas_blu_ray.jpg volto a trasportare l'essenza vitale dell'uomo, ovvero la sua essenza vitale, all'interno di una macchina che faccia le veci del corpo, si trova pressato dal suo capo team, a sua volta preso di mira dalle grandi multinazionali, protese ad utilizzare l'eventuale esito positivo dell'esperimento, a vantaggio ognuno di una propria strategia in campo medico, militare, e in fin dei conti anche politico. Quando nel week end l'uomo sta viaggiando in macchina con la famiglia verso la villeggiatura, la vettura vien colta da una tempesta tropicale, che la spinge fuori strada in un tragico incidente.
Tutta la famiglia muore nell'impatto, tranne lo scienziato che, con i cadaveri dei propri cari, sarà costretto a prendere l'unica decisione in quel momento allettante per superare quella disgrazia: utilizzare i progressi raggiunti con un fidato collega in campo medico/scientifico, per realizzare delle copie dei propri cari deceduti, in modo da riportarli in vita con la memoria originale degli stessi, ed un nuovo corpo assolutamente identico al precedente....
Un scommessa ardita che intende rimanere segreto assoluto tra i due scienziati e colleghi affiatati, ma che col tempo finisce per dilagare fino al responsabile del team, con conseguenze impreviste ed in grado di far scattare l'emergenza, resa ancora più imminente dalle crisi e dai dubbi che i suoi stessi familiari manifestano dopo il processo di fusione col nuovo corpo, a cui vengono sottoposti loro malgrado.
Tra fantascienza in stile Frankestein, thriller adrenalinico, ed una stramba ambientazione caraibica sin eccessivamente folkloristica, Replicas parte zoppicando e traballando sulle implicazioni probabilistiche assurde su cui si poggia la vicenda, ma dimostra, dopo il suo avvio un po' incerto e scombiccherato, di sapersela sbrigare quanto a ritmo e a suspense che la vicenda riesce a portarsi dietro.
Nulla di eccelso, a partire dalla direzione di puro mestiere a cura di Jeffrey Nachmanoff, esperto di blockbuster action mai memorabili, ma nemmeno pessimi. Keanu Reeves si prodiga in quello che meglio sa fare per esaltare il proprio appeal: muovere gli arti anteriori per simulare una progettazione di un suo esperimento attuato digitalmente, e correre tra la pioggia con la fluente chioma corvina alla maniera di un cavallo in corsa. Lo affianca la carina Alice Eve, e John Ortiz, mai prima d'ora così malvagio e perverso come in questa sua parte di boss arrivista ed eticamente senza scrupoli....

Video
Il film viene disribuito da Koch Media e presentato nel formato 2,39:1 con codifica a 1080 p. La confezione è una semplice Amaray, provvista di un gradevole Artwork interno. Il film è stato interamente girato in digitale con telecamere Arri Alexa e successivamente riversato su un Master Digital Intermediate 2K. Grazie a un Bitrate medio di 28 Mbps, le immagni risultano estremamente nitide e con un livello di dettaglio pungente. Per tutta la durata del film il quadro video risulta compatto e dai colori intensi. Nelle riprese più scure e buie, abbiamo un nero mai particolarmente profondo e chiuso che permette di rendere visibili tanti dettagli. Ottimi gli incarnati, sempre naturali!

Audio
Comparto audio ottimo, come da tradizione. Troviamo due tracce lossless in formato 5.1 DTS HD sia per la lingua originale che per il doppiaggio italiano valide e con una cura particolare per i dialoghi, resi sempre in modo preciso. La qualità sonora è elevata e l'uso dei canali surround nelle scene d'azione è perfetto a creare un effetto di ambienza particolarmente coinvolgente. Sunwoofer bilanciato che interviene raramente nei momenti più concitati.

Extra
Comparto extra purtroppo inesistente, troviamo il solo Trailer
. Peccato.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere