Venerdì 23 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
X Men PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Samuele Pasquino   
venerdì 01 maggio 2009

X Men
Titolo originale: X Men
USA: 2000 Regia di: Bryan Singer  Genere: Fantascienza  Durata: 104'
Interpreti: Halle Berry, Famke Janssen, Patrick Stewart, Ian McKellen, Hugh Jackman, Anna Paquin.
Sito web:
Nelle sale dal: 27/10/2000
Voto: 8
Trailer
Recensione di: Samuele Pasquino

X MenIn un mondo dove gli umani guardano con diffidenza i mutanti, esseri con poteri eccezionali, un gruppo di loro combatte per difenderli dalla minaccia di Magneto (Ian McKellen) e i suoi gregari. Il saggio professor Xavier (Patrick Stewart), gestisce una scuola di superdotati e dei guerrieri potenti, Ciclope, la dottoressa Grey (Famke Janssen), Rogue (Anna Paquin) e Tempesta (Halle Berry).
A loro si unisce Wolverine (Hugh Jackman), un mutante con artigli affilati e una struttura fisica invulnerabile.

Bryan Singer ha finalmente l’occasione di dirigere a suo piacimento una megaproduzione americana dalle ingenti risorse, lavorando su una sceneggiatura ricavata dal mitico fumetto Marvel sugli X Men. Appare chiaro il fatto che i suoi propositi, come del resto quelli della Twentyth Century Fox, puntano direttamente e senza fronzoli alla costruzione narrativa di una saga completa e potente, incassi permettendo.
Questo primo capitolo degli incredibili mutanti si può considerare un racconto introduttivo che, posta la base iniziale, si prende il gravoso carico di descrivere in maniera quanto più esauriente tutti i personaggi e le loro straordinarie prerogative.
In ogni film, s’intenda, è naturale puntare su un’inevitabile protagonista che si eleva su tutti gli altri, e in questo caso la scelta cade su Wolverine, interpretato dal carismatico Hugh Jackman. Il cast stellare, comunque, fa sì che ogni mutante in scena rechi stupore e curiosità, pensiamo a Halle Barry nella parte di Tempesta, a Famke Janssen in quella della dottoressa Grey e ai due capi delle opposte fazioni, Xavier e Magneto, ovvero Patrick Stewart e Ian McKellen. In un meccanismo già ben oliato la componente morale è forte, i valori messi in campo si dimostrano concreti e straordinariamente attuali: i mutanti sono degli emarginati che vivono nascosti nella società umana, nei loro poteri si riesce ad intravedere soltanto una minaccia che mina la precaria tranquillità dell’uomo. La scena della riunione ha il compito di far risaltare questa problematica, in atto vi è una discussione fra politici per decidere quali leggi adottare nei confronti dell’esigua ma potente razza in questione. La lotta che si origina riguarda due filosofie diverse all’interno dello stesso gruppo, Xavier non giustifica ma difende l’uomo, invece Magneto non esita a manifestare la sua ostilità nei confronti dell’essere umano proprio perchè tendente a discriminare. Molto si comprende dall’incipit, nel quale si assiste alla marcia triste di un gruppo di ebrei in Polonia nel 1944, tra i quali si riconosce Magneto bambino. Questa breve rappresentazione storica appare estremamente significativa poichè riassume pragmaticamente una sorta di odio razziale nella società moderna, partendo dall’antisemitismo adottato dai Tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale. Singer sceglie un tema forte e lo descrive con uno stile maturo e ponderato, prima di compiere, giustamente, dei virtuosismi scenici idonei al genere e perciò spettacolari.
L’azione è garantita, il film si dimostra avvincente e molto bello, un ottimo inizio per una saga fantastica.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere