HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Horror arrow Crawl - Intrappolati
Martedì 19 Ottobre 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Crawl - Intrappolati PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Sorghini   
martedì 23 luglio 2019

Crawl - Intrappolati (Crawl) USA 2019 Regia di: Alexandre Aja Genere: Horror Durata: 87' Cast: Kaya Scodelario, Barry Pepper, Ross Anderson, George Somner, Ami Metcalf, Colin McFarlane. Nelle sale dal: 15/08/2019
Recensione di: Davide Sorghini Voto: 7
L'aggettivo ideale: B-Movie...                      RECENSIONE COMPLETA DEL BLU RAY

Mentre tenta di salvare il padre durante un violento uragano, una giovane donna si ritrova intrappolata in una casa galleggiante ecrawl_-_intrappolati.jpg costretta a lottare per la sua vita contro gli alligatori....
Fermo dal 2013, Sam Raimi torna al cinema in qualità di produttore grazie a Crawl - Intrappolati, nuova fatica di Alexandre Aja.
A quasi 10 anni da Piranha 3D, il regista francese ha nuovamente attinto dal mare e dalle paure che ciclicamente emergono dalle profondità più oscure, tramutando in protagonisti assoluti gli alligatori, rettili in circolazione da oltre 37 milioni di anni.
Se il trash-movie Sharknado univa squali e uragani, con Crawl gli sceneggiatori Michael Rasmussen e Shawn Rasmussen hanno ben pensato di far incontrare tornado e coccodrilli, in una casa della Florida.
Haley (Kaya Scodelario), promettente nuotatrice, ignora infatti i ripetuti ordini di evacuazione per cercare il padre scomparso (Barry Pepper), trovato gravemente ferito e bloccato in un’intercapedine della loro vecchia e disabitata casa di famiglia. Intrappolati e sommersi, papà e figlia sono feriti e circondati da famelici alligatori...
87 minuti di durata, Crawl è essenziale, claustrofobico e asfissiante, nel seminare ansia e adrenalina, senza mai sprecare il proprio tempo, da spremere fino all'ossesso pur di non perdersi in chiacchiere inutili.
In pochi minuti conosciamo la sportiva Haley e sua sorella, grazie ad una semplice videochiamata, e l'affetto nei confronti del padre che è precipitato nella depressione dopo il doloroso divorzio.

Testarda, la ragazza fa di tutto per ritrovarlo, persino nel bel mezzo di un uragano, e in men che non si dica i due sono a carponi, a strisciare in un melmoso e puzzolente seminterrato, circondati da giganteschi coccodrilli.
Ed è qui che Aja stupisce, perché in grado di muoversi tra gli stretti spazi con indubbia capacità, regalando scene di puro orrore, splatter al punto giusto e spaventose, in cui i giganteschi rettili banchettano sulle malcapitate vittime.
Dietro la paura nei confronti dell'acqua che sale sempre più e degli alligatori che aspettano di divorarti, Crawl nasconde un dramma umano, famigliare, che vede padre e figlia ritrovarsi, raccontarsi, spronarsi e aiutarsi l'un l'altra pur si salvare la sempre più lacerata pelle, mentre attorno a loro la morte rapidamente si avvicina.

Una storia semplice, un soggetto di poche pagine che ha preso forma e sostanza, attraverso colpi di scena, l'immancabile ironia, non pochi morti e una crescente tensione, che nel drammatico finale fa riemergere i protagonisti in superficie, tra inondazioni e impensabili gare di nuoto. Aja spreme fino all'ultimo centesimo i 13.5 milioni di dollari a disposizione, dando apparente credibilità alla devastazione della natura che apre e chiude la pellicola e cosa ancor più necessaria agli enormi rettili che assediano la casa, mai apparsi poco credibili in tutta la loro spaventosa e possente presenza.
Se certi tirati e immancabili eccessi fanno perdere di credibilità all'intero progetto, vedi la mostruosa tenuta fisica della bella e atletica Kaya Scodelario e del ritrovato Barry Pepper dinanzi ai coccodrilli, Crawl fa il suo dovere da "b-movie" horror estivo con onesto e inatteso vigore, intrattenendo per un'ora e mezzo con sorprendente efficacia.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere