HOME arrow Recensioni Blu Ray arrow Horror arrow Sinister 2 (Blu-Ray)
Martedì 21 Novembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Sinister 2 (Blu-Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Orsatti   
venerdì 12 febbraio 2016

Titolo: Sinister 2
Titolo originale: Sinister 2
Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 28 Gennaio 2016.

Film
Atteso da tutti i fans del primo film firmato da "Scott Derrickson", Sinister 2 diretto dal regista "Ciaran Foy", sinister_2-blu-ray-leggero-1.pngpurtroppo non appaga le aspettative rivelandosi in parte non all'altezza del suo predecessore. La trama si stacca completamente dal primo capitolo, incentrata nella figura paranoica dello scrittore, e assume un taglio totalmente diverso.
Courtney (Shannyn Sossamon) è in fuga da un marito violento e porta via con sé i suoi due figli Dylan e Zach.
I tre si stabiliscono momentaneamente in una fattoria nella quale, anni prima, si è consumato un efferato omicidio
Non a caso, Dylan uno dei due figli, comincia ad avere regolari visite di spiriti di bambini che gli mostrano terribili filmati amatoriali di morti violente.
Dietro tutto questo vi è nuovamente il perverso disegno del demone Bughuul già visto nel primo film.
Se il primo capitolo aveva ben impressionato per una intelligente mistura fra horror e thriller immersi in un'inquietante e tetra atmosfera in cui si aggrovigliavano efferati crimini e sparizioni di bambini, purtroppo il secondo perde in parte mordente non riuscendo ad esprimere lo stessa “angoscia” del suo predecessore.
La figura demoniaca e imperiosa di Bughuul è diventata all'improvviso scontata, più superficiale e non riesce quasi mai ad entrare in scena in maniera inquietante tranne che con espedienti già visti nel primo capitolo e quindi piuttosto prevedibili (come le fotografie in cui si anima).
Buona la figura del vicesceriffo "James Ransone", diventato investigatore privato in questo seguito e ossessionato dai fatti successi anni prima e deciso a distriggere il demone Bughuul.
Per il resto Sinister 2 si appoggia comodamente sulle buone idee del primo (i filmini, il contesto familiare, i bambini) ma purtroppo non riesce a dare nulla di nuovo ma anzi dona una sensazione di déjà vu.... senza spaventare.

Video
Il film edito da Koch Media per la nuova etichetta Midnight Factory viene presentato nel formato 2,40:1 con codifica a 1080 p. La confezione presa in esame è una bella Slipcase, contenente un' amaray con tutte e due i film della saga realizzata con un bellissimo artwork interno.
Inoltre troviamo un interessante booklet di sei pagine con relative immagini che parla dei due film.

Partiamo subito dicendo che la resa di questo blu-ray è ottima e il lavoro svolto in fase di encoding è magistrale.
La qualità delle immagini è elevata, particolarmente pulita, con dettagli molto precisi e colori blillanti che si consolidano per tutta la durata del film.
Già dalle prime inquadrature, quando vediamo Dylan nel letto alle prese con i suoi incubi, possiamo constatare una resa profonda degli incarnatiche deliziano gli occhi.
Anche i colori saturi di certe inquadrature risultano brillanti e molto incisivi e la scena all'interno del supermercato ne è la prova tangibile.
Da segnalare la quasi assenza di rumore video nelle scene in penombra che rivelano una profondità del nero encomiabile con una perdita di dettaglio esigua.
Anche i colori che virano al pastello nelle scene interne (la casa e la chiesa) risultano resi al meglio e persino il bianco pallore dei bambini fantasmi che si materializzando ai due fratelli vengono resi al meglio con una resa del dettaglio perfetta.
Da riferimento le inquadrature nella penobra della chiesa quando l'ex vicesceriffo (James Ransone) sta cercando indizi e si intravedono i bambini fantasma. Le immagini sono perfette e le sagome che si vedono quando il fascio di luce della torcia si sposta sono inquietanti.
Ottimo il contrasto e la luminositè regolati in modo ottimale.

Audio
Il comparto audio di questo Blu-Ray è ottimo e svolge egregiamente il suo lavoro. Troviamo due tracce lossless in formato 5.1 DTS HD sia per la lingua originale che per il doppiaggio italiano di grande impatto.
La qualità sonora è notevole e l'uso dei canali surround nei momenti più coinvolgenti e nelle scene di terrore è reso al meglio con un uso del sunwoofer sempre ben bilanciato e mai preponderante.
Canale centrale sempre presente che regala dialoghi cristallini abbinato ad un effetto di profondità notevole.

Extra
Purtroppo il comparto degli extra è il punto debole dell'edizione. Troviamo il solito Trailer e soltanto due brevissime featurette della durata rispettivamente di 2'06 e praticamente uguali tra loro per contenuti dimostrando un errore in fase di
authoring.
Veramente troppo poco per un film che avrebbe tante cose da svelare sulla sua realizzazione.


"I bambini" 2'06
"Nuova famiglia" 2'06
Trailer
Crediti

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere