HOME arrow Recensioni Blu Ray arrow Horror arrow Zombi - Dawn of the Dead (Blu Ray)
Sabato 25 Novembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Zombi - Dawn of the Dead (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Sorghini   
martedì 13 dicembre 2016

Titolo: Zombi
Titolo originale: Dawn of the Dead
Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 24 Novembre 2016.

Film
I morti viventi hanno invaso gli Stati Uniti. Il terrore dilaga. Quattro ardimentosi - due soldati, uno bianco e uno di colore, un uomo e una donna, funzionari di una rete televisiva - cercano scampo in elicottero.zombi_blu_ray_leggero.png
La scarsità di carburante, pero', li costringe ad atterrare sul tetto di un enorme supermercato, già occupato dagli "zombi". Mentre i morti viventi, che si cibano di carne umana, tentano di sopraffarli, i quattro riescono - dopo avere eretto una sicura barriera tra loro e gli assedianti - a costruirsi nel supermercato un rifugio, nel quale attendere tempi migliori. Purtroppo una banda di teppisti motorizzati scopre la loro presenza: dietro di loro arrivano anche gli zombi. Dalla carneficina finale si salvano soltanto il negro e la donna, che è incinta.
Dopo l'altrettanto ottimo La Notte Dei Morti Viventi (1968) il talentuoso regista George A. Romero gira una specie di sequel (ampliato poi a trilogia conclusasi con Il Giorno Degli Zombie ma proseguita con La Terra Dei Morti Viventi e Diary Of The Dead) in cui ripropone, in modo ancora più brutale e realistico, la società Americana e la psicologia sempre in bilico degli esseri umani (in questo caso, i quattro superstiti nel centro commerciale) pronti a diffidare di se stessi in preda alla paura e al panico.
Zombie (Dawn Of The Dead in originale) è l'apocalisse in piena regola: l'atmosfera è tesa, l'alone di inquietante/colpo di scena è percepibilissimo e gli zombie, con tutte le caratteristiche del genere, sono i veri punti di forza del film. Camminata lenta, pelle smorta e forza di volontà o di sentimento inesistente sono le tre componenti che hanno affermato il genere dello zombie-movie nel cinema di Hollywood e qui, diretti dal suo creatore Romero, sono delle vere macchine della paura e del confronto.
Anche se il film può sembrare, a un'occhio superficiale, un horror truculento e di routine (ottimo make up ed effetti speciali di Tom Savini) è in realtà una pellicola di profonda critica sociale. Lucida nel mostrare l'orrore di questa tremenda e immaginaria apocalisse. Romero, da esperto nel genere, è da ammirare e i suoi successivi lavori sulla serie dei morti viventi sono all'altezza di questo suo massimo capolavoro. Prodotto da Dario Argento e realizzato con la colonna sonora dei Goblin, il film è una vera e propria pietra miliare della filmografia Horror! Consigliato.....

Video
Il cofanetto edito da Koch Media per la nuova etichetta Midnight Factory, presenta tutte e tre le versioni del film, ovvero lo European Cut (la versione europea da 118 minuti montata da Dario Argento), la Theatrical Version da 127 minuti voluta da Romero e proiettata nel 1979 negli Stati Uniti e la Extended Version da 133 minuti, presentata alla premiere del Festival di Cannes del 1978. Come sempre per le uscite Midnight Factory la confezione è una Slipcase contenente l'amaray impreziosita da un bel artwork interno. Oltre ai film in blu-ray troviamo l'immancabile booklet di 24  pagine realizzato da Manlio Gomarasca e Davide Pulici per Nocturno Cinema, con relative immagini che parla del film analizzandolo in ogni suo aspetto.
Ad ogni versione è riservato un singolo Blu Ray per permettere una qualità superiore. Un quarto disco è dedicato ai contenuti special
i. Il lavoro svolto in fase di encoding è più che buono riportando allo splendore una pelliccola con quasi 40 anni d'età. Tutte e tre le versioni del film vengono presentate nel giusto aspect ratio di 1,85:1 per la European e 1,78:1 per Theatrical ed Extended.
Il giudizio globale è ottimo anche se la versione European Cut, quella restaurata in 4k presso i laboratori della LVR Digital di Roma, risulta più nitida è migliore delle altre due, con un quadro video più pulito e compatto.
Tutto questo anche a fronte di un bitrate medio più elevato per "Theatrical" e "Exstended" con una media di oltre 34 Mbpse. La qualità dell'immagine per tutta la durata del film è particolarmente nitida con una risoluzione che permette di mettere in evidenza un sacco di particolari che nelle precedenti versioni in dvd si erano persi. I colori tendenti al pastello risultano abbastanza naturali ed equilibrati e contrastano con il rosso vivido del sangue. Nelle scene più scure abbiamo un nero sufficientemente bilanciato che lascia visibili alcuni dettagli degli elementi in primo e secondo piano. Per quanto riguarda la compressione il quadro è altalenante, con momenti dove la grana digitale è più presistente e un leggero sfarfallio circonda l'immagine. Tutto questo può variare a secondo dello schermo utilizzato e dai parametri di settaggio. Consiglio di escludere ogni genere di filtro di "miglioramento dell'immagine" nel TV e nel lettore Blu Ray. In questo modo l'immagina risuto sotto più aspetti migliore.

Audio
Discreto il comparto audio dove troviamo le tracce italiane solo sulla versione europea con codifiche DTS HD Master Audio 5.1 e 2.0. Onestamente la resa sonora del DTS HD 5.1 non è delle più entusiasmanti e in molte circostanze il parlato risulta basso, con le musiche che opprimono troppo i dialoghi e la sensazione di iscatolamento. La qualità risulta accettabile se si parte dalla considerazione che la pista originale è un semplice Dual Mono, ma nulla di più. In rari casi sono presenti alcuni effetti di ambianza prodotta dai canali posteriori. Megliori per precisione e resa nei dialoghi le tracce originali.

Extra
Comparto Extra da "paura" per questa sontuosa edizione con più di 140 minuti di materiale da visionare.
Intervista a Tom Savini, responsabile degli effetti speciali (18′); intervista a Nicolas Winding Refn, supervisore del restauro in alta definizione (8′); intervista a Dario Argento (28′); intervista a Michele De Angelis e Gianni Vittori sul restauro della pellicola originale e la sua trasposizione in 4K ultra HD (8′); conferenza Stampa alla 73a Mostra del Cinema di Venezia (31′) e presentazione in sala alla proiezione di mezzanotte del film in 4K a Venezia 73 (10′); featurette Quando all’Inferno non ci sarà più posto (interviste a Dario e Claudio Argento, Claudio Simonetti, Alfredo Cuomo (31′); Trailer e Spot TV (16′); booklet di 24 pagine con fotografie e interviste, 5 cartoline da collezione (scelte da Nicolas Winding Refn attraverso il contest on-line); Commento audio al film di Claudio Simonetti, Alessandro Marenga e Claudio Fuiano (alla European Cut).

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere