HOME arrow HOME VIDEO: arrow Horror arrow Zombie Massacre (Blu Ray)
Martedì 22 Gennaio 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
hereditary_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Il bacio in terrazza News
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Prossimamente
Zombie Massacre (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
sabato 29 ottobre 2016

Titolo: Zombie Massacre
Titolo originale: Zombie Massacre
Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 09 Agosto 2016.

Film
L’esercito degli Stati Uniti, nel tentativo di portare a termine una serie di esperimenti, per errore fa propagarezombie_saga_leggero.png un’arma batteriologica all’interno di un piccolo paese dell’Est Europa.
La contaminazione porterà la cittadinanza a trasformarsi in un manipolo di non morti. Nella migliore tradizione dei film di Low - Budget degli anni d’oro di Hollywood, a base di pellicole di Corman e Ed Wood, ci perdoni il primo se l’abbiamo affiancato al regista culto dei film di serie z, il duo di registi e amici toscani Boni e Ristori porta sul grande schermo, anzi su quello di casa, essendo passata direttamente all’home video, una pellicola senza troppe pretese recitative che però racchiude qualche cosa di sempre attuale, la paura nei confronti del mistero e dell’ignoto, un mistero che nei film horror fantascientifici può indifferentemente trattare extraterrestri, fra gli esempi più illustri l’invasione degli Ultracorpi declinata nelle varie versioni di Don Siegel, Philip Kaufman e Abel Ferrara; L'ultimo uomo della Terra, di Ubaldo Ragona e con Vincent Price alle prese con un bel gruppo di zombie provenienti da Roma, zona Eur; per concludere con la tv-serie The Walking Dead, ormai giunta alla settima stagione e tratta dall’omonimo fumetto di Robert Kirkman e sempre riguardante il mondo dei non morti.
Senza però scomodare classici del cinema di serie B e celebri serie tv e chiavi di lettura ben più significative, quali il senso di estraneità e il concetto di non - morto che rappresenti un essere privo d’intelletto, la pellicola di Ristori e Boni non offre molto altro di questa buona idea di base, ovvero un’idea declinata seguendo la moda degli incidenti militari con conseguenti mutazioni genetiche della popolazione. Una sceneggiatura priva di pathos con conclusione che apre la possibilità, prontamente concretizzata, a un sequel che s’accomoda sullo stesso livello dell’capostipite completa un’opera che si dimentica altrettanto rapidamente esattamente come la sua visione.

Video
Il film edito da Koch Media per la nuova etichetta Midnight Factory viene presentato nel formato 2,35:1 con codifica a 1080 p. La confezione come consuetudine per Koch Media è una bella Slipcase contenente l'amaray con i due film "Zombie Massacre" e "Zombie Massacre: Reich of the dead". In questo caso abbiamo esaminato il primo. All'interno dell'edizione troviamo un interessante booklet contenente approfondimenti critici su i due film.
La qualità del Blu Ray è più che soddisfacente e ci permette di apprezzarre un quadro video appagante e di qualità. Ottima la resa dei colori. Considerando che anche in questo caso siamo di fronte a un prodotto di nicchia e a basso budget il risultato è eccellente.

Audio
Interessante il comparto audio, con un suono corposo e ricco di sfumature. Troviamo due tracce audio in formato 5.1 DTS HD sia per la lingua originale che per il doppiaggio italiano particolarmente squillanti e perfette per il genere di film. La traccia italiana risulta molto buona, caratterizata anche in questo caso da una cura particolare per i dialoghi, resi sempre in modo chiaro anche nelle scene più adrenaliniche. L'uso del Subwoofer è sempre bilanciato intervenendo nei momenti che ne richiedono l'uso con grande effetto.

Extra
Molto ricco questo primo Blu Ray, in termini di extra:
Trailer (2.05)
Teaser (02.39) a tutti gli effetti un secondo trailer.
Superfreak (74,00) composto da una lunga serie di interviste con il cast, con i due registi e con lo staff.
Photogallery costituita da immagini provenienti dal set.
Storyboard (3.23) riguardante Lo storyBoard della Pellicola, passaggio dai bozzetti e didascalie alle scene girate.
Join the massacre (19.34) riguardante il backstage del Teaser della Pellicola, girato un anno prima dell’inizio delle riprese.
Foley sound effects (1.17) riguardante la creazione degli effetti sonori della Pellicola.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Cocaine - La vera storia di White Boy Rick
Non ci resta che il crimine
Un piccolo favore
Bumblebee
Suspiria
La prima pietra
Non ci resta che vincere
Tito e gli alieni
Perfetti sconosciuti
Il sacrificio del cervo sacro
Orecchie
Searching
Una vita spericolata
E' nata una stella
La terra dell'abbastanza
Dante va alla guerra
BlacKkKlansman
The Infiltrator
La profezia dell'armadillo
Sulla mia pelle
Gotti – Il Primo Padrino
Il tuttofare
The End? L'inferno è fuori
Ride
Io sono tempesta
Io c'è
Stronger, io sono più forte
Schegge di paura
Broadway Danny Rose
Il giovane Karl Marx
Come un gatto in tangenziale
La truffa del secolo
La truffa dei Logan
Monitor
Dogman
Un sogno chiamato Florida
Ippocrate
End of Justice - Nessuno è innocente
Ogni maledetta domenica
Paterno
Made in Italy
Rimetti a noi i nostri debiti
Abracadabra
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere