HOME arrow ARTICOLI CINEMA: arrow I film che usciranno On Demand arrow Nasce ZWEBTV, la prima web tv dedicata alla Generazione Z e ai Millennial.
Giovedì 2 Luglio 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
crawl_banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
jumanji2-728x140.png
Nasce ZWEBTV, la prima web tv dedicata alla Generazione Z e ai Millennial. PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
giovedì 11 giugno 2020

Nasce ZWEBTV, la prima web tv dedicata alla Generazione Z e ai Millennial.

Un nuovo modo di vivere i contenuti digitali, realizzati in esclusiva da top influencer e personaggi di spicco, fruibili gratuitamente da tutti.

Dati alla mano, ogni giorno trascorriamo almeno 6 ore online. Per lo più su dispositivi mobile, il 92% dei contenuti di cui fruiamo è video.
E siamo in tanti, ben 49 milioni*. Su queste premesse parte una piccola grande rivoluzione: ZWEBTV, la prima web tv dedicata alla Generazione Z e ai Millennial, fatta su misura, a loro uso e consumo gratuitamente, ovunque si trovino. Con un palinsesto unico, un taglio lifestyle, always on con format inediti firmati da top influencer, content creator e talent da oltre 25 milioni di follower. Social friendly e di grande appeal per i più giovani, ad andare per la maggiore saranno i trend del momento, i più cliccati in assoluto, dal Beauty al Fashion, passando per la Musica o il Gossip, fino ad arrivare a Food, LGBT+, Family, Travel, Tech e Gaming.

Uno sguardo sul mondo che partendo dalla borgata di Tor Marancia a Roma, passa da Milano e il Principato di Monaco per arrivare a Londra, New York e Seoul. Il day one è previsto per lunedì 1° giugno, ma ZWEBTV.COM sarà on air già questa sera, domenica 31 maggio, dalle h 20.45 con lo strabiliante show di apertura condotto da Diletta Leotta. Con lei Elettra Lamborghini che, oltre a cantare i suoi ultimi successi, annuncerà un format ancora top secret. In più si esibirà anche Arisa, ma la special guest della serata sarà Elisabetta Gregoraci che, in collegamento da Monte Carlo, darà qualche anticipazione su uno speciale di 4 puntate dedicato proprio alla sua vita di tutti i giorni nel Principato. Naturalmente, ci saranno anche i veri protagonisti di ZWEBTV : gli oltre 16 influencer, talent e content creator da milioni e milioni di follower che interverranno per dare un breve assaggio dei loro format esclusivi.

A cominciare da Giulia De Lellis che, forte dei suoi 4.7 milioni di follower solo su Instagram, annuncerà un programma inedito interamente dedicato alle sue principali passioni: beauty & make-up. Proprio come Manuele Mameli, il truccatore ufficiale di Chiara Ferragni. Ma non solo, ci sarà anche Camihawke che, in compagnia dell’amica Alice Venturi, realizzerà dei contenuti esilaranti a tema cucina, ma con un approccio decisamente insolito e divertente. E dopo queste sonore abbuffate, alla nostra forma fisica ci penserà Francesca Ferragni: tolto il camice da dentista, lancerà infatti degli speciali appuntamenti davvero originali tutti dedicati al fitness.

Dei nuovi trend internazionali se ne occuperà invece Giulia Valentina con il suo format d’impatto TGIG (Thank God It's Giulia), mentre tutti i segreti super stilosi saranno appannaggio di Giulia Torelli, la closet organizer nota a tutti come Rockandfiocc.
Come se non bastasse, il simpaticissimo Andrea Pinna (Le Perle di Pinna) aprirà a tutti le porte del suo mondo irriverente e ironico, ci sarà davvero da ridere a crepapelle. Un po’ come farà la Pozzolis Family con la loro miniserie The Dickens Experiment, che li vedrà proiettati in una realtà governata dai bambini.
Naturalmente, non può mancare una giusta dose di trash: e chi se ne potrebbe occupare se non Riccardo Mortelliti, il guru di IntrashTtenimento? Chissà che sorprese ci riserba il suo Singing in the Trash. L’hype non manca…
Esattamente come per il format di Stefano Guerrera, noto al grande pubblico per il suo progetto dissacrante “Se i quadri potessero parlare”. E in tutto questo pandemonio, poteva mai mancare Casa Surace? Reinterpreteranno i grandi classici a partire dai Promessi Sposi. Anche perché pure Alessandro Manzoni è nipote di terzo grado a nonna!

In più, Muriel Elisa De Gennaro, o semplicemente Muriel, si occuperà delle tematiche a lei tanto care legate al mondo LGBT+, mentre Barty Colucci sarà il terrore di tutti gli influencer italiani con il suo Scherzi a Barty: se ci sono cascati Marchionne e il Presidente Napolitano, ne vedremo sicuramente delle belle. Inoltre, grazie a Marco Ferrara, conosciuto da tutti come Seoul Mafia, avremo una costante finestra aperta sulla cultura e le tendenze che si respirano in Corea del Sud, lo Stato più cool di tutta l’Asia. Con Piero Armenti de Il mio viaggio a New York, infine, verremo catapultati direttamente nel turbinio tipico della Grande Mela, sarà come passeggiare sulla Fifth Avenue!

“Da sempre rifletto sul concetto di libertà e sono convinto che senza uno strumento divulgativo davvero libero il futuro non sarà mai migliore.
Per questo 8 mesi fa abbiamo iniziato a realizzare quello che oggi è ZWEBTV - dichiara in collegamento da Londra l’Owner Artistico Francesco Becchetti, che continua: “un grande sogno con un grande obiettivo, cioè connettere liberamente i giovani di tutto il mondo, soprattutto in un momento difficile come questo, abbiamo bisogno della spensieratezza e della positività dei più giovani”. Ci vediamo su ZWEBTV.COM .

 
Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere