HOME arrow ARTICOLI CINEMA: arrow I film che usciranno arrow Revenge: trailer italiano e sinossi del revenge-thriller con Matilda Lutz
Lunedì 22 Ottobre 2018
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
rampage_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prossimamente
Revenge: trailer italiano e sinossi del revenge-thriller con Matilda Lutz PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
mercoledì 25 luglio 2018

Revenge: trailer italiano e sinossi del revenge-thriller con Matilda Lutz

Midnight Factory ha reso disponibili un trailer italiano e la sinossi di Revenge, il primo “rape and revenge” girato da una regista donna, l'esordiente Coralie Fargeat, e interpretato dalla Matilda Lutz di The Ring 3.

Sinossi
Jen, sexy e sfacciata, viene invitata dal suo ricco amante alla tradizionale battuta di caccia che l’uomo organizza con due amici. Isolata nel deserto, la ragazza diventa presto preda del desiderio degli uomini e quello che doveva essere un week end di passio­ne si trasforma in un incubo, in una spietata caccia all’uomo. Per la prima volta un “rape and revenge movie” girato da una regista donna. Ricco di virtuose sequenze pulp, Revenge ricrea il classico gioco del gatto con il topo, mostrando come una donna sappia reagire alla violenza, al più vile degli atti maschili.

La regista Coralie Fargeat ha citato Cuore selvaggio (1990), Drive (2011), Under the Skin (2013) e i film di David Cronenberg come fonte d'ispirazione per il film.
La musica del film, composta da Robin Coudert (Amityville: Il risveglio). è ispirata ai lavori di John Carpenter, del compositore Etienne Jaumet e del DJ e produttore discografico Thomas Bangalter.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere