Lupin III – Il Film (dvd)
Scritto da Francesca Caruso   
giovedì 25 maggio 2017

Titolo: Lupin III - Il film
Titolo originale: Lupin III
Caratteristiche del dvd in vendita dal 18 Maggio 2016.

Film
È arrivato in Dvd e Blu-ray il Live Action di Lupin III, il ladro più amato di sempre, che dopo decenni dalla sualupin_iii_-_il_film.dvdcover.jpg creazione continua ad incantare, generazione dopo generazione, col suo carattere e la sua simpatia. In questa nuova avventura Lupin, insieme a Jigen, Goemon e Fujiko, deve riprendersi la collana di Clepoatra con incastonato il Cuore Rosso Cremisi. Per riuscirci dovrà espugnare la fortezza di The Ark, che possiede un sistema di sicurezza di alto livello. Ad aiutare il gruppo ci sarà Michael, desideroso di vendicare il padre ucciso da chi possiede la gemma. A seguire sempre le sue mosse c’è l’ispettore dell’Interpol Koichi Zenigata, ansioso di consegnarlo alla giustizia. Il regista Ryûhei Kitamura dirige un cast quasi interamente giapponese. Ad interpretare Lupin c’è Shun Oguri, che ha caratterizzato bene le sfaccettature di questo scavezzacollo. Nato nel 1982, l’attore ha al suo attivo un notevole numero di partecipazioni in Lungometraggi, Drama e Tv Movies. In “Lupin III” esprime bene quell’aria scanzonata, impertinente e simpatica del personaggio, che corre sempre “dietro le gonne” di Fujiko, senza mai riuscire ad averla. Questo live action, riconosciuto dal suo creatore Monkey Punch, ha il grande pregio non solo di dare vita ai personaggi dell’anime, ma anche ad alcune situazioni iconiche della serie, che rendono nostalgici e conquistano lo spettatore. C’è la topolino gialla che sfreccia per le strade inseguita dalle auto della polizia. In un altro inseguimento, Goemon salta fuori dall’auto e ferma i cattivi con un colpo della sua spada, per poi sedersi tranquillamente sul tettuccio della topolino. Senza dimenticare l’iconica giacca rossa e giacca verde, di un colore traslucido che ipnotizzano lo sguardo, puntato su Lupin.
Questi sono solo alcuni dei tratti caratteristici, presenti nel film, che piaceranno a tutti.
Per chi è più esigente, invece, in merito al colpo che Lupin e soci dovranno portare a segno è certamente ben confezionato, mantenendo l’attenzione di colui che guarda, ma non è stupefacente, strabiliante come ci si aspetterebbe da un heist movie. Probabilmente per chi ha visto colpi complessi, mostrati nella loro spettacolarità come in “The Thieves” di Choi Dong-hoon, “Now You See Me” di Louis Leterrier, o “Ocean’s Eleven” di Steven Soderbergh bisognava alzare il tiro. Ciò non toglie che “Lupin III – Il Film” sappia intrattenere e regalare delle emozioni uniche, riportando allo spettatore i ricordi di un passato poi non così lontano, in cui l’unico ladro, il più amato in tutto il mondo è Lupin III. L’intero globo si ricorda del famigerato ladro Lupin III, più di tutti gli altri ladri del cinema (o della storia) messi insieme. E questo non è certo casuale, Lupin lascia un’impronta indelebile nel cuore di tutti coloro che lo conoscono o lo conosceranno.

Video
Il dvd “Lupin III – Il Film” è prodotto dalla Blue Swan Entertainment, distribuito da Eagle Pictures e viene presentato nel formato 2.35:1 anamorfico. La resa dell’immagine è ottimale. La luce appare naturale sia negli interni che negli esterni, e nell’incarnato dei volti. Il colore traslucido e cangiante alla luce, dovuto in parte al tipo di tessuto utilizzato per la giacca rossa e quella verde di Lupin, infonde al quadro un tocco in più. Il dvd è confezionato in un’Amaray gialla, ma non possiede un Artwork interno.

Audio
Il dvd possiede un comparto audio essenziale, ma di qualità: il Dolby Digital 5.1 per il doppiaggio italiano e per il giapponese, con i sottotitoli in italiano. Gli effetti sonori ambientali sono precisi e contraddistinti, in armonia con i dialoghi nitidi e ben articolati. Le voci del doppiaggio italiano sono quelle del cartone animato. La voce di Stefano Onofri, che ha preso il posto di Roberto Lo Giudice, scomparso il 25 novembre 2007, storica voce della serie animata dal 1979, calza bene al giovane Shun Oguri. .

Extra
Purtroppo, il disco non contiene contenuti speciali.

Francesca Caruso