I film nelle sale
Scritto da Redazione   
lunedì 15 gennaio 2007

the_dinner_home.png The Dinner (Thriller)
Paul (Steve Coogan) alla cena col fratello Stan (Richard Gere) proprio non vuole andare; non ne vede la ragione, e poi già sa che sarà difficile arrivare indenne alla fine. Il romanzo di Herman Koch lo aveva già trasposto Ivan Cotroneo: ora ci pensa Oren Moverman a portare entro i confini statunitensi questa storia intergenerazionale che si svolge pressoché interamente in interni. Una cena che cambia la vita di due famiglie, il cui disfacimento prende forma sotto gli occhi dello spettatore, sebbene si tratti semplicemente della manifestazione....Continua

7_minuti_dopo_la_mezzanotte_home.png 7 Minuti dopo la Mezzanotte (Fantasy)
3 film in 10 anni con 21 Goya vinti (3 dei quali per la regia), botteghini sbancati ed Hollywood che gli ha finalmente spalancato le porte affidandogli il colossale sequel di Jurassic World. Prima di prendere l'aereo per Los Angeles, però, il 41enne Juan Antonio Bayona, regista di The Orphanage e The Impossible, ha concluso la sua personale trilogia sul rapporto madre-figlio con l'attesa trasposizione cinematografica di A Monsters Calls, romanzo per ragazzi scritto da Patrick Ness nel 2011. Edito in Italia da Mondadori con il titolo 'Sette minuti dopo....Continua

una_settimana_e_un_giorno_home.png Una settimana e un giorno (Commedia)
Si può raccontare il lutto più grande che capita a due genitori in maniera tragicomica ? Descrivere vari momenti di una giornata tra comportamenti apparentemente bizzarri e sentimentalismi un po’ ingenui ? Infarcendoli anche di una vena surreale ? Secondo Asaph Polonsky, nato negli Usa ma per anni in Israele e ben addentro ai riti ebraici, sembra proprio di sì. Ambienta la storia in un luogo non-luogo ( soprattutto in una villetta che potrebbe essere ovunque, ma che in realtà è nella periferia di una città israeliana ), si focalizza su due genitori cinq....Continua

alien-covenant-home.png Alien: Covenant (Fantascienza)
L'astronave Covenant viaggia con l'obiettivo (ormai poco fantascientifico) di portare coloni umani ed embrioni su un pianeta con caratteristiche simili alla terra, ma il sonno criogenico dell'equipaggio viene interrotto da una tempesta di neutrini che danneggia la nave. Durante le riparazioni, quella che apparentemente sembra un'interferenza nelle frequenze di comunicazione dell'equipaggio, si rivela essere un segnale proveniente da un pianeta sconosciuto.... Questo è l'inizio del nuovo prequel di Alien, firmato dallo stesso regista della....Continua

codiceunlockedlondrasottoattacco_home.png Codice Unlocked - Londra sotto attacco (Azione)
Michael Apted è un regista inglese di quasi ottant’anni che ha debuttato nel 1972 con un film intimista e drammatico ambientato nel 1942, Triplo eco; nei successivi quarantacinque anni ha realizzato una ventina di film dei più vari tra i generi, come l’ultimo film di John Belushi, Chiamami Aquila, il buon thriller Gorky park e giungendo a Le cronache di Narnia. Apted è un buon director, ma non entrerà certo nella storia del cinema; un regista attento, con un certo gusto formale ma privo di quel talento necessario per realizzare film i....Continua

solecuoreamore_home.png Sole Cuore Amore (Drammatico)
Nelle cronache sul lavoro leggiamo spesso e distrattamente di uomini e donne che senza alcuna pietà muoiono letteralmente di stanchezza. Siano essi extracomunitari o italiani, nelle campagne o in città. Se ne è parlato per i raccoglitori di frutta in Puglia o in Campania, come proprio a Roma nel 2012 è capitato a Isabella Viola, 34enne di Torvaianica, morta nella metropolitana di cuore e la cui storia risulta identica a quella raccontata da Vicari ( vedi articolo del Messaggero di quell’anno – chissà perché non c’è alcun riferimento alla donna....Continua

the_bye_bye_man_home.png The Bye Bye Man (Horror)
Un uomo bussa alla porta di una casa, lo accoglie una donna perplessa dalla sua agitazione, mentre lui farguglia cose apparentemente senza senso ('non dirlo, non pensarlo'). L'uomo le chiede se abbia riferito 'quel' nome a qualcuno, lei annuisce, lui corre in auto, prende un fucile e compie una strage. Un piano-sequenza di mistero e violenza, quello che da' il via a The Bye Bye Man, horror che segna il ritorno alla regia di Stacy Title, regista de Il Diavolo Dentro, Hood of Horror e Una cena quasi perfetta. Poco più di 5 minuti che....Continua

boston_cacciaalluomo_home.png Boston - Caccia all'uomo (Thriller)
15 aprile 2013. È il Patriot’s Day, giorno importante per la città di Boston. Giorno in cui si tiene una maratona cittadina, bersaglio perfetto per chi una ricorrenza del genere intende sabotarla nel più violento dei modi. In quel giorno, erano quasi le tre del pomeriggio, due ordigni fatti in casa esplodono a distanza di pochi metri e pochi secondi l’uno dall’altro: Boston - Caccia all’uomo ricostruisce i successivi quattro giorni, in cui un’intera città, o per meglio dire comunità, si bloccò per individuare e catturare i responsabili. Peter Berg ha oramai....Continua

mal_di_pietre_home.png Mal di pietre
Dall’inizio dell’anno la cinematografia nelle sale italiane è qualcosa di quasi imbarazzante, si potrebbe dire che siamo in tempi di vacche magre, alla quaresima delle idee. Non alludiamo certo al cinema che chiamano di commedia all’italiana, quello l’ha definito bene Castellitto, un antidepressivo scaduto; a noi più semplicemente alcuni filmetti italiani appena usciti ricordano le scenette scritte da Raimondo Vianello per i programmi del sabato sera degli Anni Settanta. Ma anche qualche film italiano d’autore ci ha lasciati....Continua