Underworld Evolution (dvd)
Scritto da Federico Albani   
sabato 20 gennaio 2007

Underworld Evolution
Underworld Evolution
durata: 106' video: 2,40:1 formato widescreen anamorfico 16/9 audio: Italiano, Inglese, Francese (Dolby Digital 5.1) sottotitoli: Italiano, Inglese, Svedesel, Francese, Danese, Norvegese, Olandese, Ebraico
extra [*sottotitolati in italiano] : Men¨ interattivi, Accesso diretto alle scene, Commento del regista, dello sceneggiatore e dei protagonisti*, Dietro le quinte*, Video musicale, Trailers
custodia: amaray
produzione: Sony

underworld2.jpgPartiamo subito ricodando che Underworld Evolution Ŕ un film che per la quasi totalitÓ della sua durata Ŕ girato in condizioni di luce precaria e con una tonalitÓ virante verso il bl¨, ma nonostante ci˛ la resa del dvd Ŕ eccelente, restituendo un quadro di immagine particolarmente interessante. Il livello di dettaglio sia nei primi piani che negli sfondi Ŕ ottimo, permettendo all'occhi di percepire ogni pi¨ piccolo oggetto. Il quadro complessivo Ŕ entusiasmante e il lavoro svolto in fase di encoding Ŕ ottimo e non si ravvisano problemi legati alla compressione, e questo non fa che confermare il giudizio ampiamente positivo sulla realizzazione. L'audio risulta decisamente adeguato alle necessitÓ del film ma non sembra sfruttare appieno il potenziale di cui Ŕ capace. Il Dolby Digital crea un buon ambiente sonoro, non cosý vivace e dinamico come in tante altre colonne sonore, ma in grado di offrire allo spettatore un'efficace esperienza in cui si inseriscono degli effetti sonori ben riproposti dai canali posteriori e dei dialoghi generalmente ben comprensibili (anche se in alcune circostanze presentano un volume leggermente inferiore a quello principale). Nelle scene pi¨ concitate, buoni gli ingressi delle frequenze basse che aggiungono prodonditÓ all'ambiente. Sotto il fronte degli extra dobbiamo dire che sono utti ben realizzati: Troviamo il dietro le quinte che Ŕ suddiviso in 6 capitoli e della durata complessiva di 74', poi il commento del regista, dello scenografo e altri membri della troupe, il video musicale Her Portrait in Black by Altreyu e trailer vari.