Saturno International Film Festival Terzo Giorno
Scritto da Mariana De Angelis   
giovedì 15 novembre 2007

Terza giornata Saturno Film Festival
Continua la rassegna cinematografica del Saturno Film Festival, all’insegna di incontri e proiezioni che prendono in considerazione epoche storiche antiche e recenti.
Tra i vari appuntamenti di oggi, riguardo ad esempio alla retrospettiva legata alla criminalità organizzata sono stati proiettati due importanti documentari: Scacco al Re di Claudio Canepari, una docu-fiction che racconta la cattura di Provenzano dopo una latitanza durata ben 43 anni e Vedi Napoli e poi muori di Enrico Caria, un film documentario attraverso il quale il regista partenopeo racconta gli ultimi vent’anni di Napoli soffermandosi con tagliente ironia sui lati oscuri della città, quelli della malavita, della delinquenza che devastano la “città del sole”.
Sono previsti per i prossimi giorni alcuni convegni sulla criminalità organizzata cui prenderanno parte esperti internazionali e rappresentanti delle istituzioni e della cultura.
Questi incontri così come le proiezioni, hanno come obiettivo quello di sensibilizzare il pubblico fornendo necessarie informazioni sulla lotta contro la mafia attraverso le armi della giustizia. Il prossimo venerdì sarà presente anche Raul Bova.
Oltre a promuovere il suo ultimo film Milano Palermo il ritorno, proiettato in anteprima nell’ambito del festival, l’attore romano presenterà ufficialmente la “Fondazione Capitano Ultimo” nata grazie all’incontro con il colonnello dei carabinieri Sergio De Caprio.
Il carabiniere, noto come Capitano Ultimo ha il merito di aver contribuito alla cattura del boss mafioso Totò Riina. La fondazione ha come nobile fine quello di promuovere una cultura all’insegna della legalità e della solidarietà.