Rapina a mano armata
Scritto da Francesco Balzano   
martedì 29 gennaio 2008

Rapina a mano armata
Titolo originale: The killing
USA: 1956 Regia di: Stanley Kubrick Genere: Thriller Durata: 83'
Interpreti: Sterling Hayden, Coleen Gray, Vince Edwards, Jay C. Flippen, Marie Windsor
Sito web:
Nelle sale dal:
Voto: 9
Recensione di: Francesco Balzano

rapinaamanoarmata_leggero.jpegUn uomo, appena uscito di prigione, progetta una rapina all’ippodromo di NY. Ad aiutarlo un gruppo di insospettabili dipendenti. Tutto sembra studiato alla perfezione, ma qualcosa va storto…
Terzo film di Kubrick, quello che lo conferma come una delle menti più geniali di Hollywood.
Se ne ‘Il bacio dell’assassino’ il punto di forza era lo stesso regista con le sue trovate, qui ci troviamo di fronte a un film corale, che si avvale di ottimi attori perfettamente diretti.
L’impressione che si ha è che a questo film il bianco e nero stia molto stretto per l’originalità del soggetto e per il modo in cui è girato.
Alla sua terza fatica il geniaccio newyorkese raggiunge gli altissimi standard che manterrà per tutto il resto della sua carriera.
Memorabile la scena finale, che chiude alla grande quest’opera.