Lower City
Scritto da Tirza Bonifazi Tognazzi   
giovedý 10 luglio 2008

Lower City
Titolo originale: Lower City
Brasile: 2005. Regia di: SÚrgio Machado Genere: Drammatico Durata: 100'
Interpreti: Wagner Moura, Alice Braga, Lßzaro Ramos Ramos, Harildo Deda, JosÚ Dumont, Maria Menezes, Tinho Bahia, Fernanda de Freitas
Sito web: www.lowercitymovie.com
Nelle sale dal: 04/07/2008
Voto: 7
Recensione di: Tirza Bonifazi Tognazzi

lowercity_leggero.jpegDeco e Naldinho sono amici sin dall'infanzia e tirano a campare trasportando merci a bordo della loro fatiscente barca a motore. In uno dei loro tragitti incontrano Karinna, una spogliarellista e prostituta diretta a Salvador in cerca di lavoro, e le offrono un passaggio in cambio di favori sessuali. Durante una sosta nella cittÓ di Cachoeira, dove assistono e scommettono a una lotta tra galli, vengono coinvolti in una rissa nella quale Naldinho rimane gravemente ferito e Deco, di conseguenza, ferisce gravemente il suo aggressore. Costretti a darsi alla fuga, i tre raggiungono Salvador dove i loro destini s'intrecceranno indissolubilmente.
Se nelle guide turistiche la Cidade Baixa indica la zona pi¨ moderna e commerciale di Salvador, nel film di SÚrgio Machado - premiato regista del documentario At The Edge Of The Earth e assistente alla regia in Central do Brasil di Walter Salles, che qui produce insieme a MaurÝcio Andrade Ramos - sembra raffigurare un girone all'inferno, il punto pi¨ profondo che l'essere umano possa toccare prima di rendersi conto che non c'Ŕ risalita.
Corrosi dalla gelosia e dall'ossessione per Karinna, Deco e Naldinho dimenticheranno la promessa che si erano scambiati di non lasciare che una donna interferisca fra loro. Gli sguardi, sui quali la macchina da presa si sofferma come a cercare di individuare il germe del male, mostreranno il repentino cambiamento negli animi dei due uomini lungo un percorso di autodistruzione nel tentativo (vano) di dare un nuovo senso alla propria esistenza.
A differenza del triangolo sentimentale ritratto da Alfonso Cuarˇn in Y tu mamß tambiÚn, atto a raccontare il viaggio di due giovani amici verso la maturitÓ (e l'inevitabile separazione), l'intreccio passionale di Lower City crea uno stato di dipendenza tra i personaggi i quali, ognuno a suo modo, cercano l'amore ma finiscono per idealizzarlo e perderlo.
Nella "cittÓ del Salvatore", dipinta a tinte scure come a rimarcarne il degrado morale e sociale, Deco e Naldinho si allontaneranno, coveranno rabbia e rancore, infine si azzanneranno come i due galli sui quali avevano scommesso quando ancora erano uniti dall'amicizia.
Impreziosita dall'ottima prova attoriale dei protagonisti, dall'egregia fotografia di Toca Seabra e dalle suggestive musiche di Carlinhos Brown, l'opera prima di SÚrgio Machado Ŕ un racconto introspettivo sulle declinazioni dell'amore che offre una visuale notturna, precaria e reale del bassofondo brasiliano, lontano dalle spiagge, dai caroselli e dall'ostentata felicitÓ.