Il cosmo sul comò
Scritto da Samuele Pasquino   
mercoledì 14 gennaio 2009

Il cosmo sul comò
Titolo originale: Il cosmo sul comò
Italia: 2008. Regia di: Marcello Cesena Genere: Commedia Durata: 100'
Interpreti: Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Raul Cremona, Angela Finocchiaro, Victoria Cabello, Sara D'amario, Isabella Ragonese, Silvana Fallisi
Sito web: www.ilcosmosulcomo.it.msn.com
Nelle sale dal: 19/12/2008
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Samuele Pasquino

ilcosmosulcomo_leggero.jpegCinque episodi. Pin e Puk apprendono dal saggio Tsu Nam i segreti della vita; a Milano Aldo, Giovanni e Giacomo si preparano a partire per le vacanze, ma le loro famiglie non sono d'accordo; in una chiesa il parroco Giacomo è alle prese con il sacrestano Giovanni e una borsa piena di soldi trovata da Aldo; alcuni quadri viventi fanno scherzi e cercano di tenersi compagnia; Giacomo è l'unico fra i tre a non riuscire ad avere un bambino, così dovrà tenere d'occhio la temperatura basale della moglie e approfittarne in ogni occasione.

Un altro prevedibile successo di Aldo, Giovanni e Giacomo, il celebre trio comico, che questa volta si fa dirigere da un Marcello Cesena insospettabile buon regista.
Il film è a episodi, il chè permette allo spettatore un maggiore svago, la sceneggiatura si prende più libertà e si mostra leggera e gradevole.
Ottima la comicità messa in scena, le idee e soprattutto le interpretazioni: molte le partecipazioni illustri, da Silvana Fallisi, ormai interprete fissa, a Sara D'amario, fino ad un'irresistibile Anna Finocchiaro, la quale capitalizza appieno i dieci minuti a sua disposizione.
Nell'episodio dei vacanzieri le due ragazzine che compongono la prole di Giovanni sono le sue vere figlie.
Non manca la morale, che rende sempre le commedie di Aldo, Giovanni e Giacomo intelligenti e mai fini a se stesse. Tra i cinque episodi spicca quello dei quadri viventi, con pregevoli effetti speciali e trovate assolutamente geniali. Che dire, rispetto ai precedenti film, "Il cosmo sul comò" si presenta atipico ma verosimile, divertente.
Da vedere.