Duncan Jones: "ancora un film di fantascienza e poi basta"
Scritto da Federico Albani   
domenica 14 agosto 2011

Duncan Jones: "ancora un film di fantascienza e poi basta"

Duncan Jones
Figlio del celebre David Bowie, Duncan Jones è uno di quelli che si sta facendo largo nell’ambito del settore. Dopo quello che da più parti è stato definito un ottimo debutto, Moon, nel corso dei primi mesi di quest’anno è uscito il suo secondo film, ossia Source Code. Meno incisivo rispetto al primo, entrambi condividono il genere d’appartenenza.
E, a quanto pare, dopo due sci-fi, Jones intende girarne un terzo… e poi basta.

Posso dire che sarà un film di fantascienza, e potenzialmente… mi prenderò una pausa dal genere fantascientifico dopo questo film. Moon fu fatto con un budget esiguo e abbiamo tratto tutto quello che potevamo da quel film.
Source Code mi ha dato l’opportunità di lavorare con un budget più grande e con più attori di livello, in un progetto che non era proprio mio. Se tutto va bene, questo terzo film sarà il tipo di sci-fi che voglio fare, con un budget che posso affrontare per farlo così come lo vedo nella mia testa. Dopo di questo, cambierò genere.


Certi che le “attenuanti” manifestate dallo stesso Jones in relazione a Source Code siano del tutto fondate, non si può non essere curiosi di un’ulteriore prova in cui stavolta il regista britannico avrà più soldi e maggiore voce in capitolo.
Del futuro ne potremo tranquillamente discutere anche dopo.