Morti cinematografiche
Scritto da Francesco Bassi   
mercoledì 25 aprile 2007


Nel mondo del cinema non sono possibili delle morti "normali", ecco una selezione di quelle più sanguinarie:

 
Divorati

Lo squalo (1975): molte persone divorate dagli squali.
Jurassic Park (1993): un bel pò di personaggi divorato dai dinosauri.
Snatch — Lo strappo (2000): il coprotagonista è mangiato da dei maiali affamati.

Decapitati

Freddy vs Jason (2003): la testa di uno dei personaggi è tranciata di netto dal collo dal machete di Jason.
Final Destination (2000): uno dei personaggi ha la testa mozzata da un coprimozzo.
Final Destination 2 (2003): la testa di una donna resta incastrata nella porta di un ascensore che, salendo, la recide di netto.
Sleepy Hollow (1999): c'e un cavaliere dalla decapitato che  a sua volta decapita parecchie altre persone.

Sventrati

Indiana Jones e il tempio maledetto (1984): durante un sacrificio umano viene strappato il cuore ancora pulsante alla vittima .
Hannibal (2001): uno dei personaggi viene sventrato e gettato dal balcone, a cui resta appeso con le sue stesse viscere.
Furyo (1983): seppuku rituale.

Frullati

Agente 007 -Al servizio segreto di sua Maesta (1969): uno dei cattivi finisce in uno sgombraneve a turbina.
Gremlins (1984): un gremlin finisce dritto in un frullatore.
I predatori dell'arca perduta (1981): un nazista viene gettato dentro il motore di un aeroplane.
Fargo (1996): qualcuno viene gettato in un rompitrucioli.

Affettati

Resident Evil (2002): uno dei personaggi viene tagliato in due da una griglia mobile di raggi laser.
Rob Boy (1995): un personaggio si spacca lentamente in due per il fendente di una spada,
Cube - II Cubo (1997): uno dei personaggi viene tagliato a cubetti sempre piu piccoli fino a disintegrarsi.
Equilibrium (2002): una spada fa a fettine un volto fino a farlo sparire.
Final Destination 2 (2003): un personaggio vienecolpito e fatto a pezzi da un reticolato di filo spinato.
Nave fantasma (2002): gli ospiti di una nave da crociera vengono tagliati in due da un filo metallico.
Highlander (1986): a uno dei cattivi viene mozzata la testa, che però rimane ferma sul suo collo abbastanza a lungo da sentirlo ridere.
Kill Bill Vol. 1 (2003):a O-Ren Ishii viene tagliato un pezzo della testa con una spada.
 Il significato della vita (1983): un soldato è stato diviso in due da una sciabolata.
13 Spettri (2001): uno dei personaggi rimane incastrato tra due porte di cristallo che, aprendosi e chiudendosi, lo fanno a fettine.