HOME arrow Libri & Cinema arrow Libri e Cinema arrow Il gatto venuto dal cielo
Lunedì 29 Maggio 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
La passione del dubbio Novità
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Il gatto venuto dal cielo
Un weekend da sogno
Il futon
Pioggia sul viso
Una storia crudele
Tokyo Noir
La signora di Wildfell Hall
Giulia 1300 e altri miracoli
Una più uno
Prossimamente
Il gatto venuto dal cielo PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesca Caruso   
giovedì 23 luglio 2015

Il gatto venuto dal cielo

il_gatto_venuto_dal_cielo.jpgCome poche case editrici, la Einaudi ha il pregio di pubblicare di frequente alcuni tra i più bei libri di narrativa giapponese di ieri e di oggi: “Il gatto venuto dal cielo” di Hiraide Takashi è una lettura deliziosa.
Fin da studente Hiraide pubblica volumi di poesia, racconti, diari di viaggio e saggi, raccogliendo numerosi consensi per il suo lavoro.

Pubblicato in Giappone nel 2001, “Il gatto venuto dal cielo” – dopo essere diventato un caso letterario in patria, negli Stati Uniti, in Francia e nel Regno Unito grazie anche al passaparola – viene edito in Italia.
Una giovane coppia si è da poco trasferita nella dependance di una casa padronale a Tokyo. Lavorano entrambi a casa, le loro giornate si susseguono una uguale all’altra, senza che nulla cambi, fino a quando fa capolino la gatta dei vicini, Chibi. Non manca giorno che Chibi sia loro ospite, non miagola, non vuole essere presa in braccio, ma con la sola presenza riempie la casa. Marito e moglie non sono amanti degli animali, è la venuta di Chibi a mutare il loro atteggiamento e la loro vita di coppia.

“Non è che non mi piacessero i gatti: semplicemente mi sentivo diverso da quelli a cui piacciono. O forse, più che altro, non avevo familiarità con quegli animali”.
A volte basta poco – anche la sola presenza di un animale – per cambiare la percezione di ciò che ci circonda. Chibi regala a questa coppia affetto e una nuova linfa vitale, nonostante non si lasci coccolare.
Non è il gatto a essere protagonista, ma l’effetto che questi ha sulle persone a interessare l’autore, abile nell’esprimere i diversi stati d’animo con un tocco leggero e al contempo incisivo.
Tanto la moglie quanto il marito – in maniera diversa – attendono quotidianamente la gradita ospite, quasi fosse il figlio che non hanno avuto. Si occupano e preoccupano per lei e questo li avvicina, spazzando via la routine e la noia nella quale lentamente sono caduti.

Inoltre il racconto di Hiraide - in poche righe - sottolinea quale sia l’economia del Paese nel periodo in cui è ambientata la storia (dai tratti autobiografici), inserendola perfettamente nell’intreccio narrativo.
Quella di questo scrittore giapponese è una narrazione delicata. Il racconto si muove senza che ci siano grandi eventi, dando prova dell’abilità di Hiraide nel mantenere l’interesse del lettore vivo fino al suo epilogo. Viene fotografata una piccola porzione della vita di una coppia, con piccole pennellate, tese a creare un quadro completo e soddisfacente, maestria condivida da  diversi scrittori giapponesi: primo fra tutti Natsume Sōseki.

Il gatto venuto dal cielo
Titolo originale: Neko no Kyaku
Autore: Hiraide Takashi
Traduzione: Laura Testaverde
Casa editrice: Einaudi, 2015
Pagine: 140
Prezzo: € 18,00 (E-book disponibile)

Francesca Caruso

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere