HOME arrow Libri & Cinema arrow Libri e Cinema arrow Theodore Boone – Il fuggitivo
Domenica 24 Settembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Theodore Boone – Il fuggitivo PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesca Caruso   
giovedì 05 novembre 2015

Theodore Boone – Il fuggitivo

theodore_boone_leggero.pngA due anni dall’uscita di “Theodore Boone – Dalla parte giusta” arriva in libreria il quinto capitolo della saga per ragazzi, creata da John Grisham, “Theodore Boone – Il fuggitivo”. Attesa più che meritata per una trama semplice, ma avvincente, un ritmo costante, un linguaggio scorrevole e di facile comprensione, e occasionali spiegazioni di aspetti legali ben inseriti nel tessuto narrativo.
La nuova avventura di Theodore Boone inizia durante la gita scolastica a Washington. Mentre è in metropolitana con i compagni, Theo scorge una figura conosciuta, il fuggitivo Pete Duffy, accusato di aver ucciso la moglie e poi scappato senza lasciare traccia. Il ragazzo non scende col gruppo, ma prosegue la corsa fino alla fermata di Duffy. Lo segue per un tratto, poi chiama lo zio Ike e gli spiega chi ha visto. Lo zio prende il primo volo e lo raggiunge. L’uomo in questione sembra essere proprio Pete Duffy. Cosa fare ora? Fin dove si spingerà Theo per consegnarlo alla giustizia?

Le tematiche trattate hanno peculiarità tali da interessare tanto i ragazzi quanto gli adulti, che – indistintamente - leggono la storia con voracità.
Cosa si è disposti a rischiare per fare la cosa giusta? Quanto è alto il proprio senso di giustizia, onestà e lealtà? Ci gireremmo dall’altra parte di fronte ad un crimine? E se fossimo noi a essere vittime di un crimine, non vorremmo che chi ha visto parli e il colpevole paghi per ciò che ha fatto?
Sono tutti quesiti morali che determinano chi siamo - quanto l’investigatore tredicenne Theodore Boone - e che l’autore fa emergere nella mente del lettore con naturalezza. Si giunge all’epilogo entusiasti del racconto e colpiti dall’articolata riflessione da esso innescata.
Con questa serie per ragazzi, Grisham ha dato vita ad un’originale avventura legale serializzata di un tredicenne che aiuta i coetanei a capirci qualcosa di Legge. Gli adulti dai quali è contornato Theo sono avvocati di ogni genere, magistrati, giurati, testimoni, senza contare l’ambientazione: il Tribunale della Contea, dove oltre ai processi regolari - in una stanza nel seminterrato - vengono svolti processi a misura di bambino. Esiste, infatti, il Tribunale degli Animali, stanza in cui vengono convocati i ragazzi e l’oggetto della disputa sono gli animali, loro o altrui.
È tutta da non perdere la serie di Theo – iniziata nel 2010 – ma questo quinto capitolo è certamente più intrigante, maturo, adulto: con intercettazioni attraverso cimici, il testimone chiave scomparso, intimidazioni sottili e… la vendetta. È già perché “per la vendetta non è mai troppo tardi”.

Theodore Boone – Il fuggitivo
Titolo originale: Theodore Boone: The Fugitive
Autore: John Grisham
Traduzione: Maurizio Bartocci
Casa editrice: Mondadori, 2015
Pagine: 236
Prezzo: € 18.00 (e-book disponibile)

Francesca Caruso

 

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere