HOME arrow Libri & Cinema arrow Libri e news arrow Camerata Neandertal. Libri, fantasmi e funerali vari
Sabato 16 Dicembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Camerata Neandertal. Libri, fantasmi e funerali vari PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
martedì 13 gennaio 2015

Camerata Neandertal. Libri, fantasmi e funerali vari

camerata_neandertal_cover_libro.pngUna manciata di capitoli per cercare di capire la vita e le idee che accompagnano Antonio Pennacchi di Latina, geometra e successivamente operaio per necessità economica infine laureatosi in lettere e autore per adempiere al ricordo di una terra, l'agro pontino, che lo accompagna sin dalla nascita.

Se desiderate terminare nelle pieghe più nascoste dell'agro pontino, cavalcando il ricordo di Littoria e di Ajomone Finestra, "il Federale" che governò da sindaco acclamato da ogni fazione politica, o quasi, la città dall'inizio degli anni '90 sino ai primi anni del nuovo decennio.
Se desiderate entrare nel mondo popolato da scoperte archeologiche più volte smentite.
Se desiderate ascoltare le narrazioni colte di uno degli uomini più rudi ma onesti con i quali poter colloquiare, o ancora meglio litigare, questo è il libro che fa per voi.
Un testo dolente, che racchiude la storia personale dell'autore, cresciuto a Latina e impiegato sia come geometra che, sino alla pensione, come sindacalista e turnista alla FulgorCavi, fabbrica mai del tutto risparmiata all'interno dei suoi precedenti lavori e nemmeno in quest'ultimo.

Pennacchi passa al setaccio una vita trascorsa fra la fabbrica, il lavoro, gli anni di università, due infarti, i ricordi di chi non c'è più: l'amico/nemico Finestra, che lo tesserò fra le fila dell'MSI quando era appena quattordicenne, sino ad arrivare al fratello Gianni, giornalista scomparso in circostanze tragicomiche mentre si trovava sulla sommità di una scala entro le mura confortevoli della sua casa Romana. Soprattutto Pennacchi ripercorre tutto il lavoro certosino che da sempre lo accompagna attraverso le pieghe di ogni suo libro, ricordandosi i singoli parti letterari: dal primo faticoso "Mammut" datato 1994, sino a "Storia di Karel", penultimo particolare sforzo di matrice fantascientifica. 

"Il camerata" è quindi un testo che funge da collante letterario di tutte le opere di Pennacchi, una lunga confessione che abbraccia l'uscita di ogni lavoro unita alle vicende della vita privata di uno degli autori più particolari della nostra produzione recente.


Titolo originale: id.
Autore: Antonio Pennacchi
Anno di pubblicazione: 2014
Casa editrice: Baldini & Castoldi
Pagine: 284
Prezzo: € 16
Voto: 8

Ciro Andreotti

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere