HOME arrow LIBRI & CINEMA arrow Libri e news arrow I cowboy non mollano mai La mia storia
Mercoledì 13 Novembre 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
halloween_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
la_llorona_728x120_top.jpeg
I cowboy non mollano mai La mia storia PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
giovedì 06 febbraio 2014

I cowboy non mollano mai La mia storia

icowboy_non_muoiono_mai_libro.pngTrama
Molta vita e pochi miracoli, ma solo per ora, di Max Pezzali, alias ‘mister 883’, che per la prima volta si racconta al suo pubblico.

Recensione
Cosa sia un “Jocks” o un “Nerd” ce lo spiega nel corso di 223 pagine veloci e leggere come una piuma Max Pezzali, uno che di nerd, soprattutto di loro, se ne intendeva ai tempi della scuola; uno che è cresciuto nella mite e provinciale Pavia e che ha sempre osservato i vincenti da un angolo privilegiato, prima quello della soffitta, dove collezionava e dipingeva soldatini e modellini di aerei e carri armati; e poi quello del bar, dove ha affinato le sue doti di osservatore.

Per la prima volta Pezzali ripercorre la sua vita dall’adolescenza al successo attuale non risparmiando nulla di tutto quel che è capitato nel mezzo: dall’amicizia con il compagno di banco e di avventure Mauro Repetto, prima socio nel progetto 883 poi sparito nel nulla, sino agli avvenimenti verificatisi sia prima che dopo il grande successo di pubblico e vendite, il tutto nel tentativo di capire quale sia il proprio ruolo non solo nell’establishment musicale ma anche nella vita di tutti i giorni. Aggiungendo a una serie di impressioni e ricordi anche numerosi aneddoti riguardanti un mondo, quello delle radio e delle televisioni private, che ormai pare lontano nel tempo.

Non serve quindi essere un fan degli “anni” o di “Hanno ucciso l’uomo ragno” per apprezzare le narrazioni di Pezzali, aiuta però essere un ragazzo di qualche decennio fa, magari sui quaranta; magari per potersi bere d’un fiato i ricordi di una generazione nata con le biglie e i fumetti e che nella seconda decade del ventunesimo secolo ha dovuto necessariamente convivere con smartphone e dvd, sempre osservando la metropoli  con gli occhi disincantati di un ragazzo chiuso nella soffitta di una piccola città.

I cowboy non mollano mai La mia storia
Titolo Originale: id.
Autore: Max Pezzali
Anno di pubblicazione: 2013
Casa Editrice: Isbn
Pagine: 223
Prezzo: € 16
Voto: 7

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere