HOME arrow LIBRI & CINEMA arrow Libri e news arrow Theodore Boone – L’accusato
Giovedì 19 Maggio 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Theodore Boone – L’accusato PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesca Caruso   
mercoledì 29 maggio 2013

Theodore Boone – L’accusato

theodore_boone__laccusato_leggero.pngNegli Stati Uniti è da poco in vendita il 4° libro della serie per ragazzi, scritta dal re del legal thriller John Grisham: “Theodore Boone – The Activist”. Nell’attesa che la Mondadori lo pubblichi, si può leggere l’ultimo uscito “Theodore Boone – L’accusato”.
Questa terza indagine, del tredicenne appassionato di legge e con la smania di seguire i processi nelle aule di tribunale, sarà condotta sulla sua persona.
Theo se la dovrà vedere con qualcuno che - celato nell’ombra – ha aperto il suo armadietto scolastico, sottraendogli alcuni effetti personali, gli ha bucato la ruota della bici e successivamente ha lanciato un sasso contro la finestra dello studio Boone & Boone, dove fa i compiti tutti i pomeriggi. Theo non pensa sia così grave fino a quando la polizia non lo accusa di un furto da 20mila dollari in cellulari, PC e tablet.
Ora deve fare mente locale e capire chi possa avercela con lui tanto da incastrarlo per un reato simile. Ad aiutarlo ci sarà ancora una volta l’intuito formidabile di zio Ike.

“Theodore Boone – L’accusato” - ancor più del precedente “Theodore Boone – La ragazza scomparsa” - è avvincente e ricco di suspense, adatto per i giovani lettori e per i più grandicelli. Pagina dopo pagina l’autore crea attesa e stimola una curiosità che rimane alta fino alla fine.
È un romanzo che si divora letteralmente con gli occhi.
Ogni personaggio, ogni passaggio narrativo è importante ed essenziale alla risoluzione del caso, niente è superfluo in questo giallo investigativo in cui lo scrittore rende tutto più che credibile. Grisham mette in primo piano quanto sia difficile per un ragazzino il divorzio dei propri genitori. Ci sono le pressioni di cui si viene caricati e le sofferenze che si patiscono, senza che gli adulti se ne rendano conto o li tengano minimamente in considerazione, troppo presi a scannarsi per ‘la roba’ e ad avercela vinta sull’altro.

Viene messo in rilievo come due persone che si sono amate tanto, arrivino ad odiarsi, portando i loro figli a nutrire lo stesso sentimento negativo nei confronti del coniuge, colpevole – fondamentalmente – di non amarli più. Si diventa meschini. I figli fanno di tutto per avere le loro attenzioni, il loro affetto, soprattutto le cose sbagliate.
Grisham parla di quei ragazzi che prendono una cattiva strada e si incattiviscono per la mancanza di una guida, che sia un esempio positivo.
“Theodore Boone – L’accusato” ha tutto quel che serve per piacere, agli amanti del genere e a chi si vuole avvicinare per la prima volta a questo tipo di letture. Ancora una volta John Grisham dimostra di saperci fare, tanto con le parole quanto con la creatività che gli è propria, romanzo dopo romanzo, anno dopo anno.

Theodore Boone – L’accusato
Titolo originale: Theodore Boone – The Accused
Autore: John Grisham
Traduzione: Simona Brogli
Casa Editrice: Mondadori, 2012
Pagine: 260
Prezzo: € 18.00 (e-book disponibile)

Francesca Caruso

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere