HOME arrow News & Rumors arrow "L'alba del pianeta delle Scimmie" vola al box office americano: 54 milioni di dollari
Mercoledì 20 Settembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
"L'alba del pianeta delle Scimmie" vola al box office americano: 54 milioni di dollari PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico Albani   
lunedì 08 agosto 2011

"L'alba del pianeta delle Scimmie" vola al box office americano: 54 milioni di dollari

L'alba del pianeta delle scimmieUn esordio superiore a tutte le previsioni della vigilia....Promosso dalla critica americana, "L’alba del pianeta delle Scimmie" si è ben comportato all’esordio con il box office statunitense. 54 i milioni di dollari incassati dalla pellicola della Fox in 72 ore (77 in tutto il mondo), con una media per sala di 14,803 dollari.
Costato 93 milioni di dollari, il film di Rupert Wyatt dovrebbe facilmente rientrare dei costi di produzione, abbattendo il muro dei 130/150 milioni con il solo botteghino a stelle e strisce. Resta così in seconda posizione "I Puffi 3D". Tenuta più che soddisfacente per il film della Sony, -41%, per un totale già arrivato ai 76 milioni di dollari (130 worldwide).
Ne è costati 110. Dalla prima posizione scivola invece direttamente in terza "Cowboys & Aliens". Pesante -56.8% per la pellicola della Universal, arrivata ai 67 milioni di dollari dopo 10 giorni di programmazione. Ne è costati 100 di più. Dovrà macinare parecchi dollari all’estero per evitare di trasformarsi in una cocente delusione.

Esordio direttamente in quarta posizione per "The Change-Up", meno di 14 i milioni di dollari raccolti dalla commedia della Universal, vietata ai minori e costata 52 milioni. Sono invece 143 i milioni di dollari incassati fino ad oggi da "Captain America" (246 worldwide), con "Harry Potter e i doni della morte Parte 2" arrivato ai 343 milioni di dollari. Inarrivabile, per il maghetto, il sogno dei 400 milioni casalinghi, anche se per Potter c’è comunque da festeggiare.
Perché avendo incassato 1,133,901,000 dollari in tutto il mondo, il film ha definitivamente superato Il Ritorno del Re nella speciale classifica dei più alti incassi di sempre, inflazione esclusa, salendo in terza posizione, dietro Avatar e Titanic.
Calo contenuto, -36%, e 42 milioni di dollari incassati fino ad oggi da Crazy, Stupid, Love, che ne è costati 50, con Friends With Benefits arrivato ai 49 milioni, Horrible Bosses ai 105 e Transformers 3, pronto ad abbandonare la Top10, ai 344 milioni (che worldwide diventano 1,037,673,000).

Da segnalare, infine, l’esordio in sette sale di "The Whistleblower", film che vede la nostra Monica Bellucci tra le protagoniste, riuscito ad incassare 58,000 dollari. Settimana ricca quella in arrivo, con l’uscita di The Help della Buena Vista, questo mercoledì, dramma al femminile con protagoniste Emma Stone, Bryce Dallas Howard, Sissy Spacek e Viola Davis, a qui seguiranno le uscite di 30 Minutes or Less, altra commedia R-Rated della Sony / Columbia, Glee The 3D Concert Movie e soprattutto lui, Final Destination 5. Riuscirà il quinto capitolo del franchise a fare meglio del 4°, riuscito due anni fa ad esordire con ben 66 milioni di dollari?

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere