HOME arrow News & Rumors arrow Ravenna Nightmare Film Festival, i vincitori
Mercoledì 20 Settembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Ravenna Nightmare Film Festival, i vincitori PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico Albani   
martedì 01 novembre 2011

Ravenna Nightmare Film Festival, il più atteso appuntamento cinematografico invernale, ha scelto il suo vincitore.

Ieri sera, nel corso della Cerimonia di Premiazione, la giuria di questa nona edizione (composta dal critico cinematografico e conduttore televisivo spagnolo Miguel Parra, dal giornalista cinematografico Stefano Coccia e dal regista Edo Tagliavini) ha così deliberato:

- Menzione speciale al lungometraggio tedesco "Masks" di Andreas Marschall

“Per la padronanza registica di cui abbiamo particolarmente apprezzato la capacità di descrivere personaggi femminili tormentati e complessi, ruoli sostenuti poi da interpreti di straordinaria bravura, nonché per l’omaggio alle atmosfere e agli stilemi del cinema di genere italiano anni ’70, da Dario Argento a Mario Bava, da Aldo Lado a altri conclamati maestri dell’incubo”.

- Premio “Anello d'Oro” al Miglior Film in concorso al lungometraggio spagnolo "Secuestrados" di Miguel Ángel Vivas

“Per la modernità del linguaggio cinematografico, da cui trae vigore un’intensa narrazione che mette in gioco le paure più recondite della famiglia borghese, come a rieditare le tensioni di Cane di Paglia o del più provocatorio Funny Games, un incubo moderno dalle conseguenze inaspettate, con ottimi attori e un elevato tasso di adrenalina”.

"Secuestrados" sarà riproposto questa sera alle ore 21.00 nel corso dell’ultima giornata di proiezioni.

La manifestazione (curata dal Direttore artistico Franco Calandrini per St/Art, con la direzione Organizzativa di Alberto Achilli per l’Ufficio Attività Cinematografiche del Comune di Ravenna, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna e della Regione Emilia-Romagna, col sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il contributo di EniPower e con Media Partner ufficiale Horror Channel, canale 134 - solo su Sky) desidera ringraziare il fedele pubblico che ha partecipato numeroso come sempre.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere