HOME arrow NEWS & RUMORS: arrow Zac Efron protagonista di “Footloose” (il remake)
Domenica 3 Luglio 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Zac Efron protagonista di “Footloose” (il remake) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
domenica 19 ottobre 2008



Kevin Bacon partì così, e per lui fu una fortuna: non che fosse una bellezza, ma quel ruolo da ribelle, quella colonna sonora un po' rock'n'roll e un po' anni Ottanta, tutto ciò lo trasformò in sex symbol per le teenager dell'epoca e lo eresse a divo pop del momento. Footloose, insomma, è una specie di Re Mida dei musical: ci passi e ne incassi gli utili mediatici.

Per Zac Efron , che bello lo è già di suo e divo lo è già da parecchio, Footloose (il remake) diventa, per lo più, uno sfizio. Oltre che una tentazione: cimentarsi con un musical così celebre è un altro passo per rimpolpare il suo curriculum di “John Travolta del XXI secolo”.

"Stiamo mettendo insieme le idee - ha spiegato Efron- Vogliamo capire quale sia il modo migliore per realizzarlo. A quanto pare si farà”. Fan avvisate.

Certo, i fan del primo Footloose – oggi tutti quarantenni – potranno giocare a fare i puristi, storcere il naso e, da nostalgici, intonare il tormentone tipico del vecchietto del Far West: “Ai miei tempi....”. Ma non serve a nulla. Ascoltare, e giudicare, poi parlare. Che Efron sia bravo, bè, lo ha dimostrato nella saga di High School Musical, che non sarà rivoluzionaria nel mondo del cinema musicale, ma è una bella palestra di prova per dei giovanissimi di talento.

Le curiosità sono tutte, invece, sulla colonna sonora: sarà la stessa degli anni Ottanta, debitamente riarrangiata (se si, please, che si elimini il terrificante suono di batteria di quel decennio: effettato, pieno di riverbero, insomma kitsch) e che, contando sul brano vincitore dell'Oscar “Footloose” e su bombe da classifica come “Holdin' Out For A Hero” di Bonnie Taylor, fece il botto... oppure si passerà ad altri spartiti, altre canzoni, altri gusti, meno rock'n'roll e più r'n'b? Staremo a vedere.

Fonte: AttentiAlCine 

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere