HOME arrow PROSSIMAMENTE: arrow "Sguardi di Cinema Italiano" Secondo appuntamento!
Mercoledì 28 Settembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
"Sguardi di Cinema Italiano" Secondo appuntamento! PDF Stampa E-mail
Scritto da Battista Passiatore   
giovedì 24 gennaio 2008

2° Appuntamento: il regista Claudio Malaponti presenta “7Km da Gerusalemme”

Dopo lo strepitoso successo di pubblico con la presentazione del controverso film “La Masseria delle Allodole ” dei fratelli Taviani che ha inaugurato la 9° Edizione di “Sguardi di Cinema Italiano”, ora è la volta del giovane regista Claudio Malaponti (presente in Sala) che qualche tempo fa ha fatto parlare di sè, col suo ultimo ambizioso lavoro “7km da Gerusalemme ”.
Tratto dall'omonimo romanzo del critico cinematografico Pino Farinotti, il film (girato in tra Torino, la Puglia e la Siria) narra una vicenda in controtendenza, di audace concezione tematica in cui il personaggio chiave è quello di Gesù che ritorna ai giorni nostri per misurare la reale decadenza del mondo moderno.
Ma questa volta, con un'invenzione curiosa degli autori, il Cristo, non più risorto ma solamente ritornato, affronta con dolce ironia e simpatia i modelli sui quali si rapporta la gente, lontana ormai dal sentimento religioso, immersa nella realtà mediatica dal quale Gesù estrae alcuni esemplari rovesciandone le intenzioni.
Il romanzo è stato sceneggiato dal regista (alla sua seconda prova dopo “La Grande Prugna”). L'opera, finanziata dal Ministero dei Beni Culturali e da Rai Cinema, vede l'esordio come attore protagonista di Luca Ward (finalmente un volto cinematografico, dopo essere stato la voce più incisiva e marcata di alcune star hollywoodiani come Russell Crowe, Pierce Brosnan, ecc).
Lui è Alessandro, un magnate della Pubblicità, un quarantenne sull'orlo della decadenza morale, con un futuro lacunoso, tra personaggi attuali e sorprendenti, tutti ormai preda di un malessere diffuso. E' solo una circostanza fortunosa a condurre Alessandro a Gerusalemme dove incontra Gesù tra stupori, compiacimenti e un'umana curiosità che si traduce in dialogo...
Quella di “7Km da Gerusalemme ” è davvero una circostanza unica che dimostra come talvolta i percorsi per giungere alla pace passino anche attraverso strade imprevedibili, nate solo dalla volontà di chi esprime la propria visione al di fuori della politica. E' la dimostrazione che il cinema italiano ha potenzialità che esso stesso ignora, lontano dai particolarismi spesso invadenti.
Appuntamento dunque per venerdi 25 Gennaio al Cinema Visconti di Monopoli (Via Rattazzi 98) con la scelta fra i due consueti spettacoli delle 18.00 e delle 20.30.
Per ulteriori informazioni a disposizione il sito web www.sguardidicinemaitaliano.org

Battista Passiatore
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere