HOME arrow CINEMA & CURIOSITA': arrow Record dei film arrow Documentari con incassi più alti
Lunedì 11 Novembre 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
halloween_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
la_llorona_728x120_top.jpeg
Documentari con incassi più alti PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesco Bassi   
mercoledì 26 dicembre 2007

Documentari con incassi più alti:

A “Fahrenheit 9/11”, film del regista Michael Moore, realizzato nel 2004 spetta il record degli incassi. Questo film-denuncia contro l’amministrazione del presidente George Bush nel Gennaio 2005 aveva già incassato, in tutto il mondo, 220 milioni di dollari.

Il film “La marcia dei pinguini” girato dal regista Luc Jacquet nel 2005 ha incassato invece 77 milioni di dollari ( solo negli Stati Uniti)

Il film del 2006 “ Una scomoda verità” , che parla degli effetti del riscaldamento globale sulla terra e viene raccontato dall’ex vice-presidente Usa Al Gore, ha incassato invece 49 milioni di dollari.


 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere