HOME arrow CINEMA & CURIOSITA': arrow Record dei film arrow Maggior numero di errori del 2008
Venerdì 22 Novembre 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
halloween_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
the_field_guide_to_evil_banner.jpeg
Maggior numero di errori del 2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
martedì 06 gennaio 2009

Il film "blockbuster" del 2008 con il maggior numero di errori e incongruenze è risultato essere "Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo" .
La pellicola (che ha avuto un budget significativo di 150 milioni di euro) diretta da Steven Spielberg e il successo al botteghino di certo non è mancato, ma gli spettatori più attenti hanno contato ben 67 inesattezze. Tra le imprecisioni risalta il rombo di una Harley Davidson progettata dopo il 2000, ma presente nella storia che si svolge nel 1957. Inoltre nel film viene mostrata una bandiera Usa con un numero sbagliato di stelle e in un'altra scena Harrison Ford ha la camicia con le maniche arrotolate, per poi, nella stessa sequenza, ritrovarsi con le maniche lunghe.
Nella classifica stilata dal sito «moviemistakes.com» e ripresa dal «Daily Mail», il secondo posto va a "Il cavaliere oscuro" (46 errori, con Joker che sfoggia pettinature diverse nella stessa scena) e il terzo al musical "Mamma mia!" con 45 imprecisioni, stesso numero per i vampiri di "Twilight".

Fonte: AlCinema

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere