HOME arrow SERIE TV: arrow L段mportanza di chiamarsi Rocco Schiavone
Luned 24 Febbraio 2020
Cinemalia Men
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
il_mostro_della_laguna_nera_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
gemini_man_banner_728x140.jpeg
L段mportanza di chiamarsi Rocco Schiavone PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
marted 13 dicembre 2016

L段mportanza di chiamarsi Rocco Schiavone

limportanza_di_chiamarsi_rocco_schiavone_leggero.pngSchiavone non indaga, ti psicanalizza. Schiavone non fuma, si fa. Perch Schiavone si fa di vita, di cannabis e a suo modo di amicizia, di ricordi e freddo, di scarpe clarks, indossate lungo strade innevate e di scappellotti ai sottoposti, di crocche all誕mici e troppi 全ticazzi rivolti ai suoi superiori. Schiavone ti psicanalizza in maniera attenta nelle sue lente peregrinazioni prima letterarie e ora televisive, ti psicanalizza osservandoti e facendosi osservare e soprattutto frequentandolo, che nel suo caso significa riuscire a dribblare la sua naturale diffidenza e riservatezza e sopportando il ricordo che l置nisce alla moglie Marina, prematuramente scomparsa.

In un arco narrativo di sei episodi che occupano altrettanti casi, romanzi, storie brevi e soprattutto vicende umane, s段mpara a conoscere poco per volta il difficile mondo di un uomo in fuga non certo per sua scelta da Roma e di certo con molte ombre nel suo recente passato. Un uomo in fuga dai suoi trascorsi ai margini, unito fraternamente ai suoi quattro amici storici e Trasteverini esattamente come lui. Amici che al contrario hanno scelto di rimanere dalla parte opposta della barricata, l置no guardia e loro ladri, ma tutti e cinque perennemente uniti da un vincolo pi indissolubile di un patto di sangue 套 che Rocco anche se guardia pur sempre un fratello.
Giallini, usurato dalla vita e vittima involontaria di un lutto personale che l誕ccomuna a quest置omo dal viso e modi tagliati con l誕ccetta, impersona il vicequestore di Piazza San Cosimato dotandosi di una sola espressione o quasi, perch se Bogart era l置omo con o senza cappello, lo Schiavone di Giallini il vicequestore con o senza loden.

Il regista milanese Michele Soavi, assieme agli sceneggiatori Manzini e Careddu, confeziona attorno a Schiavone un mondo fatto di giovani attendenti; Italo e Caterina. Un paio di assistenti, il sardo Deruta e l誕bruzzese D棚ntino, nei quali possibile intravedere i geni del Catarella di montalbaniana memoria. Anatomopatologi livornesi inclini all置morismo macabro e questori con il volto del comico Massimo Olcese, che delimitano i confini di un mondo fatto di Rotture de Cojoni in scala Schiavone, tutte descritte e classificate con certosina devozione e sei casi con altrettanti epiloghi fuori dai canoni polizieschi.

La serie si chiude con un cliffhanger che mantiene viva la ferita procurata dal distacco dal personaggio. Antonio Manzini, coautore delle sceneggiature e autore dei romanzi, ha gi garantito che ci sar un futuro televisivo per Rocco Schiavone e il suo mondo, c定 solo da attendere, perch di personaggi tagliati con la medesima onestissima accetta con la quale stato scolpito il vice questore di Aosta, ce n定 un gran bisogno, d誕ltro canto chi non ne avrebbe ?

Titolo Originale: Rocco Schiavone La serie
Ideatore: Basato sul personaggio omonimo ideato da Antonio Manzini
Regia: Michele Soavi
Sceneggiatura: Antonio Manzini e Maurizio Careddu
Fotografia: Michele D但ttanasio
Musiche: Corrado Carosio, Pierangelo Fornaro
Nazione: Italia
Anno: 2016
Genere: drammatico - poliziesco
Durata: una stagione per un totale di 6 episodi da 110 circa l置no
Sito Internet: www.raiplay.it/programmi/roccoschiavone/
Cast: Marco Giallini, Isabella Ragonese, Massimo Olcese, Ernesto D但rgenio, Claudia Vismara, Francesca Cavallin, Marina Cappellini, Massimiliano Caprara, Christian Ginepro, Fabio La Fata, Gino Nardella, Filippo Dini, Anna Ferzetti, Francesco Acquaroli, Mirko Frezza, Tullio Sorrentino
Uscita: il primo episodio stato trasmesso su Rai 2 il 9 novembre 2016
Produzione: RAI Fiction, Cross Production
Distribuzione: RAI
Voto: 8

Ciro Andreotti

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii pi letti
Archivio per genere