HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Thriller arrow 1921 - Il Mistero di Rookford
Martedì 2 Marzo 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
1921 - Il Mistero di Rookford PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 10
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
venerdì 02 dicembre 2011

1921 - Il Mistero di Rookford
Titolo originale: The Awakening
Gran Bretagna: 2011. Regia di: Nick Murphy Genere: Thriller Durata: 104'
Interpreti: Rebecca Hall, Dominic West, Imelda Staunton, Lucy Cohu, John Shrapnel, Cal Macaninch, Isaac Hempstead-Wright, Joseph Mawle, Shaun Dooley, Nicolas Amer, Steven Cree, Anastasia Hille, Andrew Havill, Diana Kent, Richard Durden, Alfie Field, Tilly Vosburgh, Ian Hanmore
Sito web ufficiale: www.bbc.co.uk/bbcfilms/film/the_awakening
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 02/12/2011
Voto: 6,5
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Intrigante
Scarica il Pressbook del film
1921 - Il Mistero di Rookford su Facebook
Mi piaceCondividi questo articolo su Facebook

1921ilmisterodirookford_leggero.pngCon “1921 – Il Mistero di Rookford” ci troviamo di fronte a un qualcosa di diverso rispetto a un horror classico, a cominciare dall’ambientazione scelta per sviluppare la storia.
È l’Inghilterra postbellica, un periodo in cui la gente sentiva la necessità di colmare quel vuoto fisico ed emotivo che la Prima Guerra Mondiale aveva lasciato.
Molti cercavano conforto nell’illusione di poter dialogare con i cari estinti.

Florence Cathcart è una scrittrice, impegnata nello smascherare le cosiddette apparizioni soprannaturali, servendosi della scienza e della ragione. Invitata a risolvere un caso di fantasmi in un collegio a Rookford, la donna si trova di fronte a qualcosa di più grande di lei e che va ben oltre il raziocinio.

Il film è diretto da Nick Murphy, scritto da Stephen Volk e dallo stesso Murphy, qui al suo debutto cinematografico. Il regista è conosciuto per aver creato diverse serie televisive.
Quella raccontata da Murphy, prima di essere una storia di fantasmi, è la storia di una donna che si addentra in un mondo fatto di ossessioni e di terrore, che la inghiotte.
Lei ha paura di riaprire i cassetti della sua memoria. Alcune immagini riaffiorano dal buio, come incubi che la ossessionano.
È una donna che ha sofferto, che si sente in colpa e si nega la felicità. Preferisce la solitudine, l’unica che non le fa del male.
In “1921- Il Mistero di Rookford” si parla di come le persone, spesso, tendono a seppellire avvenimenti con i quali è difficile confrontarsi, per paura di non saperli affrontare e di non sopportare il dolore che da essi ne deriva.

Il titolo originale (The Awakening) si riferisce a un doppio risveglio di Florence: il ridestarsi alla vita - innamorandosi nuovamente e smettendo di colpevolizzarsi - e il ricordarsi un evento traumatico perso nel tempo.
Inoltre tutti i personaggi affrontano in modi diversi un lutto. La perdita di una persona cara è l’altro tema centrale del film.
Il professore Robert Mallory ha perso i suoi compagni in guerra e si sente in colpa per essere sopravvissuto.
L’infermiera Maud e il bambino Tom sono due personaggi ambigui e anche su di loro sembra aleggiare qualcosa di inerente alla perdita (che sarà svelato al momento più opportuno).

C’è un forte dramma psicologico all’interno del racconto e la suspense raggiunge, in alcuni momenti, il culmine più per i risvolti narrativi, che per gli effetti visivi. Lo spettatore si aspetta che alla protagonista accadrà qualcosa di insolito che le farà rivedere la sua posizione, eppure si sorprende insieme a lei quando ciò succede, perché è qualcosa a cui non aveva pensato.
Murphy si è soffermato sulla psicologia dei personaggi e sull’atmosfera creata dall’ambientazione della storia.
Ha scelto personalmente il periodo postbellico per legittimare quel senso di speranza e di paura profuse nel film.
In quegli anni l’idea della morte è ancora viva, come viva è la speranza di poter avere accanto, in un modo o nell’altro, le persone care.

“1921 – Il Mistero di Rookford” è un film che non si ferma a paventare gli aspetti tipici del genere, ma ne inserisce di diversi, così da renderlo più intrigante.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere