Giovedì 25 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
40 carati PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Daria Castefrachi   
venerdì 03 febbraio 2012

40 carati
Titolo originale: Man on a Ledge
USA: 2012. Regia di: Asger Leth Genere: Thriller Durata: 102'
Interpreti: Sam Worthington, Elizabeth Banks, Mandy Gonzalez, Bill Sadler, Barbara Marineau, J. Smith-Cameron, Anthony Mackie, Patrick Collins, Jamie Bell, Genesis Rodriguez, Edward Burns, Kyra Sedgwick, Ed Harris, Geoffrey Cantor, Titus Welliver, Jonah Falcon, Pooja Kumar, Afton Williamson
Sito web ufficiale: www.manonaledge.com
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 10/02/2012
Voto: 8
Trailer
Recensione di: Daria Castefrachi
L'aggettivo ideale: Vertiginoso
Scarica il Pressbook del film
40 carati su Facebook
Mi piaceCondividi questo articolo su Facebook

40carati_leggero.pngUn diamante di immenso valore, un magnate senza scrupoli, un poliziotto condannato ingiustamente, una negoziatrice donna non proprio gradita nell’universo maschile in cui lavora e una location d’eccezione: il 21° piano del Roosvelt Hotel di New York.
Gli ingredienti per fare di 40 carati un film ad alta tensione ci sono tutti.
Suspense allo stato puro all’inizio e alla fine, sebbene nella parte centrale il ritmo si affievolisca leggermente.

La sceneggiatura di Pablo Fenjves regala qualcosa di diverso dai soliti thriller: seguiamo la turbolenta vicenda di un tale che sale su un cornicione per dimostrare la propria innocenza e riabilitare il nome suo e della sua famiglia. Si butterà o non si butterà?
E’ colpevole o innocente? Sono tante le domande che lo spettatore si pone e ciò mantiene vivo l’interesse nei confronti della storia. Ottimi i dialoghi che alternano lo scambio di battute tra l’aspirante suicida Sam Worthington ed Elizabeth Banks, che sceglie di credere alla sua versione dei fatti, e Jamie Bell e la fidanzata Genesis Rodriguez, impegnati in un colpo ad alto rischio all’interno di un caveau praticamente inespugnabile.

Per l’ex ballerino provetto, un ruolo ancora diverso dopo The Eagle e Le avventure di TinTin ed il giovane attore inglese, mostrando una sana autoironia, delizia il pubblico con una piroetta  perfettamente eseguita: segno che Billy Elliot è ancora vivo in lui. Versatile si dimostra anche Elizabeth Banks che nell’ultimo anno abbiamo visto in Zack & Miri: amore a primo sesso e The next three days, in cui veniva accusata di omicidio.
Ed Harris, invecchiato e smagrito, dà il volto ad un perfido uomo d’affari che ha cercato di incastrare Nick e la sua famiglia pur di non dichiarare bancarotta.
Sam Worthington infine, è Nick Cassidy, criminale evaso che escogita un piano per svelare al mondo la propria innocenza. Un’interpretazione che dovrebbe valergli qualche riconoscimento: l’attore soffre infatti di acrofobia ma non si è tirato indietro ed è salito realmente sul cornicione dell’albergo, a 70 metri da terra.
La maggior parte delle sequenze sono state successivamente girate in studio, a solo 1 metro dal suolo, ma Worthington ha dato prova di coraggio e validità: il risultato è che il suo terrore appare tangibile.

Opera prima di Asger Leth, affermato documentarista, 40 carati, titolo originale A man on the ledge – frase che i poliziotti usano quando è in corso un tentativo di suicidio - è un film ad alto tasso adrenalinico che unisce il tema della rapina, di sicura presa sul pubblico, a quello del riscatto e della rivendicazione della propria innocenza. Lorenzo di Bonaventura, produttore del film, ha visto da subito qualcosa di buono nella sceneggiatura e fino alla fine ha cercato di accaparrarsela. Risultato?
Due ore da passare con un plot brillante: perfetto esempio di cinema d’intrattenimento che lascia da parte gli effetti speciali più esagerati per concentrarsi su un piano organizzato da un anno ed un gruppo di personaggi che suscitano immediata empatia e simpatia. Dal 10 Febbraio al cinema.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere