HOME arrow IN DVD: arrow Thriller arrow Bates Motel Quarta stagione (dvd)
Lunedì 29 Novembre 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Bates Motel Quarta stagione (dvd) PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Sorghini   
lunedì 02 gennaio 2017

Titolo: Bates Motel (Quarta Stagione)
Titolo originale: Bates Motel (Season 4)
Caratteristiche del dvd in vendita dal 14 Dicembre 2016.

Film
Cosa potrebbe succedere se Norman e Norma Bates fossero vissuti ai giorni nostri? Questo è il semplice quesitobates_motel_4_leggero.png alla base della serie TV "Bates Motel": una specie di prequel al celeberrimo film di Alfred Hitchcock.
Norma, madre di Norman Bates, compra un motel a White Pine Bay per ricominciare una nuova vita lontano da tutti per scappare insieme al figlio dopo la morte accidentale del marito. La prima cosa che viene in mente quanto si pensa al Bates Motel è il capolavoro di Alfred Hitchcock, Psyco, rilasciato al cinema nel 1960.
Il film, però, è la trasposizione del libro omonimo scritto da Robert Bloch nel 1959. Ed è questo il punto di partenza da cui si dipanano le vicende narrate nella serie tv "Bates Motel" che fondamentalmente è un "prequel" che attinge ispirazione dai personaggi del libro con la particolarità di essere ambientato nei giorni nostri.
Le vicende narrate in Bates Motel hanno inizio con la tragica morte del padre di Norman. Da questo momento Norman e la madre, ormai rimasti soli, cominciano ad intraprendere una serie di trasferimenti che li porteranno ad acquistare un motel a White Pine Bay, in Oregon, per infine trovare una sistemazione a lungo termine.
Il messaggio di questa quarta stagione di Bates Motel è: "ormai indietro non si torna più, la strada è definitivamente spianata verso Psycho".
Norman (Freddie Highmore) non riesce più a controllare i suoi blackout (che causeranno anche la morte anche della madre di Emma, la sua migliore amica), costringendo quindi Norma a portare il figlio nel miglior centro psichiatrico della zona per farlo curare; la retta per il soggiorno però è molto costosa quindi la donna chiede allo sceriffo Romero (Nestor Carbonell, il mitico Richard Alpert di Lost) di sposarla per far sì che la sua assicurazione possa pagare le cure di Norman. La relazione tra i due però si evolverà a tal punto che i due capiscono di essere fatti l’uno per l’altra ma accidentalmente il futuro serial killer di Psycho viene a sapere del matrimonio e, estremamente geloso della madre, riuscirà a convincere il suo psichiatra a farlo uscire dal centro grazie ad un escamotage. Da qui in poi Norman farà di tutto per sabotare il rapporto dei neo sposini (riuscendo nel suo intento) ma compierà un gesto scellerato: volendo rimanere unito alla madre per sempre, il ragazzo manometterà la caldaia a gas con la chiara intenzione di commettere un omicidio-suicidio ma ad aver la peggio sarà solo Norma.
La scelta di togliere di mezzo un personaggio così importante in un momento che a prima vista può essere considerato prematuro è stato un grosso rischio per Bates Motel perchè è davvero molto difficile immaginarsi questa serie senza il suo cuore pulsante, ovvero il rapporto morboso e viscerale tra Norma e Norman Bates; a mio avviso però questo passo era assolutamente necessario, sia per l’evoluzione dello show ma soprattutto per l’evoluzione del personaggio di Norman, un colpo di scena del genere per poter far avvicinare di più il personaggio interpretato da Freddie Highmore al Norman Bates originale di Anthony Perkins.
Elenco episodi:
4x01 A Danger to Himself and Others
4x02 Goodnight, Mother
4x03 Til Death Do You Part
4x04 Lights of Winter
4x05 Refraction
4x06 The Vault
4x07 There's No Place Like Home
4x08 Unfaithful
4x09 Forever
4x10 Norman

Video
Universal Pictures sceglie di continuare a uscire con la quarta stagione completa di "Bates Motel" solo in formato dvd e di non contare sul formato Blu Ray. La serie è presentata con un formato video di 1.78:1 anamorfico di buona fattura. I dieci episodi sono divisi su tre dischi in un cofanetto classico formato da un'amaray con accattivante artwork interno dove sono impressi tutti gli episodi oltre ai volti di Norman e Norma. A livello tecnico la qualità dell'immagine è discreta, con un quadro video abbastanza pulito e privo di particolari difetti e anche le scene con scarsa luminosità risultano soddisfacenti e sufficientemente appaganti. Non si riscontrano particolari problemi nelle scene in penobra, i contrasti sono buoni con un discreto bilanciamento dei bianchi. Il rumore video è altalenante anche a fronte di un Bitrate medio che si attesta sui 7 Mbps, comunque in linea con il tipo di supporto.

Audio
Sono presenti tre tracce audio in formato Dolby Digital 5:1: Inglese, Francese e Italiano. Vasta la gamma dei sottotitoli che spaziona da l'inglese per non udenti fino allo Svedese. La qualità complessiva è buona e la resa sufficientemente coinvolgente riuscendo a ricreare un discreto campo sonoro, con un uso dei canali posteriori ben deliniato dalla colonna sonora persistente e da un certo effetto di ambienza. Ottimo l'uso del canale centrale che permette di ascolare dialoghi sempre chiari anche nelle scene più movimentate.

Extra
Purtroppa non ci sono contenuti speciali particolarmente interessanti, troviamo solo otto scene eliminate. Peccato!

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere