Venerdì 9 Dicembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Il caso Thomas Crawford PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Dario Carta   
mercoledì 20 febbraio 2008

Il caso Thomas Crawford
Titolo originale: Fracture
USA, Germania: 2007. Regia di: Gregory Hoblit Genere: Thriller Durata: 113'
Interpreti: Anthony Hopkins, Ryan Gosling, David Strathairn, Rosamund Pike, Embeth Davidtz, Billy Burke, Cliff Curtis, Fiona Shaw, Bob Gunton, Josh Stamberg, Xander Berkeley, Zoe Kazan, Judith Scott, Gary Cervantes, Petrea Burchard
Sito web: www.fracturemovie.com
Nelle sale dal: 02/11/2007
Voto: 6,5
Recensione di: Dario Carta

ilcasothomas_leggero.jpgL'ingegnere aerospaziale Ted Crawford,(ribattezzato Thomas nella versione italiana),è al corrente della relazione extraconiugale di sua moglie Jennifer (Embeth Davidtz),con il poliziotto Robert Nunally (Billy Burke),a sua volta all'oscuro di chi sia realmente e dove abiti la sua amante.
Quando Thomas (un grande Anthony Hopkins) uccide sua moglie e confessa il suo omicidio proprio al tenente Nunally,il quale si trova davanti al cadavere della sua amante,inizia il film.
Non è superfluo evidenziare che,fin dalle prime sequenze,chi,o cosa,rapisce l'attenzione dello spettatore,è l'rresistibile carisma tratteggiato sul volto di quel fenomenale uomo di teatro e cinema,che ha le sembianze di Anthony Hopkins.
Ringraziamole,le sembianze del Sig. Hopkins,perchè non sono mai paghe di elargirci sensazioni dai toni a tutto sesto,sia che incarni Hannibal Lecter,sia che racconti la storia del maccanico sognatore di "Indian,la grande sfida".
Qui ci propone un uomo dai connotati psicologici di cui porta navigata esperienza,intimamente lacerato da un tradimento che non gli viene solo da una vita ingrata e sofferta ("Il silenzio degli innocenti"),ma anche e prima di ogni altra cosa,dalla sua più prossima realtà,sua moglie,giovane e bella,ma infedele.
Ha una faccia,Sir Anthny,che ci ricorda il cuoio duro ed intensamente profumato,bello da toccare e nobile da guardare.
La sua espressione,lontana dai ritoccati aspetti di una attuale cosmesi artistica,è attraente e magnetica.
Ci rammenta,quella sua faccia,una vecchia roccia,con crepe e fratture,firma di un'antica esistenza sul suolo dei tormenti e dei moti umani e ci riconduce ai taglienti colloqui ne "Il silenzio degli innocenti",ove,come qui,il suo vacuo sguardo faceva cinema senza parole.
Al suo fianco c'è Ryan Gosling ("Half Nelson",2006;"Stay,nel labirinto della mente" 2005),veloce ed abile a cogliere il significato del personaggio da interpretare,ottimo attore della sua generazione,ed equilibra le sorti delle recitazioni dai poli antitetici.
Tutto si allinea e si armonizza in un bel thriller con echi legalistici,("drama",nel "Rotten Tomatoes" americano),di apprezzabile livello,che non si arroga pretese novità nella sceneggiatura,ma che accondiscende ad enterteinment di buona fattura.
Non esiste dubbio che Hopkins sia il colpevole di un omicidio,perchè il pubblico assiste all'evento fin dalle prime immagini;il film,in realtà,si dipana seguendo una prospettiva alternativa,e ci propone,come in una partita a scacchi,di inserirci in altro contesto di visione dei fatti.
La domanda è :come ne uscirà Crawford?
Nel reciproco rincorrersi di tre ruoli in uno scenario,ci viene proposto un intreccio non nuovo,ma offerto su un buon piatto di portata,corredato dalla regia ben congeniata di Gregory Hoblit ("Schegge di paura" 1996-"Il tocco del male"-1998-"Frequency" 2000-"Sotto corte marziale" 2002),che ci sfida a trovare la vena di rottura ("Fracture",nel titolo originale),in un tessuto di amore,ambiguità e tradimento.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere