HOME arrow HOME VIDEO: arrow Thriller arrow Il cliente (Blu Ray)
Venerdì 26 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Il cliente (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesca Caruso   
lunedì 26 giugno 2017

Titolo: Il cliente
Titolo originale: Forushande

Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 23 Maggio 2017.

Il film.
La CG Entertainment distribuisce l’ultimo impeccabile lavoro di Asghar Farhadi, “Il cliente”(Forushande, 2016),il_cliente_blu_ray.jpg premiato agli Oscar 2017 come Miglior Film Straniero (dopo averlo vinto nella stessa categoria nel 2012 con “Una separazione”). Come tutte le opere di Farhadi, anche ne “Il cliente” viene trattata l’essenzialità dell’essere umano, il comportamento e le reazioni a eventi fuori dall’ordinario, che non si espletano mai come si pensano, quando determinate situazioni capitano in prima persona. Il film spinge a immedesimarsi e a porsi degli interrogativi riguardo a ciò che accade. Cosa faremmo nella medesima situazione? Che posizione prenderemmo? Saremmo istintivi e irruenti come il protagonista maschile o agiremmo diversamente? Emad e Rana sono una coppia di attori teatrali che, con la loro compagnia, portano in scena “Morte di un commesso viaggiatore” di Arthur Miller. Dovendo lasciare la propria casa, in una palazzina che deve essere ristrutturata, trovano una nuova sistemazione grazie ad un amico attore, che però non racconta nulla di chi fosse l’inquilina precedente. Una sera Emad rientra più tardi a casa, trova la porta aperta e del sangue sul pavimento, che arriva fin dentro al bagno. Rana non c’è. Preoccupato, corre all’ospedale e viene informato dai vicini di quanto è accaduto alla moglie – aggredita da un estraneo. Emad vuole fare la denuncia alla polizia, Rana, invece, sentendosi a disagio, si rifiuta. La donna è molto scossa e non vuole rimanere in casa da sola. La situazione tra i due si fa tesa, fino al momento in cui Emad decide di agire e fare di testa propria per trovare l’aggressore.
Asghar Farhadi delinea egregiamente tanto le emozioni e le paure della donna quanto quelle dell’uomo, con il rispettivo senso di frustrazione e impotenza che accompagnano quest’ultimo.
Descrive una donna che vorrebbe dimenticare e per questo non riesce a comunicare pienamente il suo dolore neanche al marito. Ha paura di rivivere mentalmente quanto le è accaduto, ma anche di sentirsi al centro delle attenzioni e del giudizio altrui, siano essi i poliziotti, gli amici o Emad, raccontandone i dettagli. Così soffre senza dire molto, lasciando Emad in una frustrazione che sfocerà nel desiderio di vendetta. Rana quando si troverà di fronte alla debolezza dell’uomo che l’ha assalita, differentemente da Emad, non vuole infierire, non vuole ripagarlo con la stessa moneta. Farhadi dà dimostrazione di quanto siano contraddistinti e al contempo vicini la vendetta e il perdono, qui rappresentati all’interno di una coppia, ma che convivono all’interno di ognuno di noi, uno accanto all’altro, e siamo sempre noi a far emergere l’uno o l’altro sentimento valutandone le circostanze e la persona che abbiamo di fronte.
Nella coppia viene espressa anche una certa dose di incomunicabilità, che porterà uomo e donna a stare su posizioni diverse. Sarà il raziocinio di Rana a prevalere e a salvarli entrambi. È un film straordinario nella sua compiutezza ed espressività, è un thriller che tiene alta l’attenzione fino al suo epilogo, sa regalare dei momenti di pathos ed elargisce sincerità a piene mani. Vengono affrontate delle reazioni umane in maniera autentica, appartenenti alla realtà del vivere quotidiano. “Il cliente” di Asghar Farhadi non può mancare nella propria collezione.

Video.
Il Blu-ray “Il cliente” è prodotto dalla Lucky Red, distribuito da CG Entertainment e viene presentato nel formato 1.85:1 con codifica 1080p. La qualità dell’immagine è buona. Girato prevalentemente in interni, possiede un’ottima illuminazione sia nelle ore diurne che in notturna. La luminosità degli incarnati è naturale. Sono messi ben in risalto gli oggetti in scena, con le rispettive ombre quando è necessario. Il Blu-ray è confezionato in un’Amaray dal classico blu e possiede un semplice Artwork interno, sul quale è impressa un’immagine della protagonista femminile in alto a sinistra e un’immagine del protagonista maschile in basso a destra.

Audio.
Il Blu-ray possiede un comparto audio contenuto, ma vigoroso, con due tracce DTS HD Master Audio 5.1: una per il doppiaggio italiano e una per il farsi, con i sottotitoli in italiano e in italiano per non udenti. Curati gli effetti sonori, che nei momenti determinanti creano la giusta suspense, lasciando lo spettatore in attesa di capire, messo nella stessa posizione del protagonista maschile. I dialoghi sono sempre puliti e al giusto volume.

Extra.
I contenuti speciali si limitano al Trailer, che è sempre cosa gradita.

Trailer

Francesca Caruso

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere