Venerdì 9 Dicembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Il colore del crimine PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 8
ScarsoOttimo 
Scritto da Piergiorgio Ravasio   
giovedì 03 maggio 2007

Il colore del crimine
USA: 2006. Regia di: Joe Roth Genere: Thriller Durata: 116'
Interpreti: Samuel L. Jackson, Julianne Moore, Edie Falco, Ron Eldard, William Forsythe, Aunjanue Ellis
Recensione di: Piergiorgio Ravasio

freedomlandleggero.jpgTratto dal romanzo di Richard Price "Freedomland" (pubblicato nel 1998 con un grande successo di pubblico), Il colore del crimine, partendo da un banale caso di furto d'auto, approda a sviluppi molto piu' dolorosi quali la sparizione di un bambino e i conflitti sociali legati agli equilibri di due comunita'.
Al pronto soccorso di un ospedale giunge, sanguinante, Brenda Martin (Julianne Moore): una giovane donna che vive in una zona al confine tra i quartieri popolari di Dempsy (abitati in prevalenza da afroamericani) e la cittadina di Gannon (un sobborgo residenziale per operai bianchi).
Alla polizia racconta di essere stata aggredita e minacciata da un uomo che, con forza, l'ha trascinata fuori dalla sua auto abbandonandola ferita nel mezzo della notte e privandola della sua auto.
La versione dei fatti non convince a fondo il poliziotto Council (Samuel Jackson) che, dopo alcune ore di incessanti domande, scopre dalla donna che sul sedile posteriore dell'auto dormiva il figlioletto di quattro anni.
Il peggior incubo degli abitanti di Gannon sta per concretizzarsi: qualcuno delle case popolari ha rapito uno di loro. Ma soprattutto l'ostilita' latente tra le due comunita' rischia di degenerare in un violento conflitto. Anche Council e' afroamericano ed e' un pilastro per la sua comunita'; molto amato e rispettato dagli abitanti del posto dove e' avvenuto il furto d'auto. Scoprire il colpevole lo mettera' parecchio sotto pressione. La sua posizione e' alquanto difficile: proteggere la gente degli alloggi popolari e nel contempo non puo' opporsi al lavoro di altri colleghi. Come se non bastasse vive anche il tormento personale di un figlio in prigione.
La vicenda di un bambino bianco scomparso e un presunto rapitore nero finisce presto sotto una fortissima pressione dei media e lo scontro razziale viene alla luce non appena la polizia fa irruzione nel territorio di competenza di Council arrestando ogni possibile sospetto.
Notevole l'interpretazione della Moore che ha ben rappresentato il ruolo di una donna dal passato poco limpido (scuola abbandonata, giri di droga); convinta che la gente non la noti o non si preoccupi per lei a meno che non faccia qualcosa di sbagliato.
La maternita' le cambia profondamente la vita: il figlioletto, che necessariamente deve dipendere da lei, in un certo senso la aiuta a crescere: la fa diventare donna e la rende l'unica ragione di vita.
Il colore del crimine e' un film con un buon ritmo e una trama intensa ed altamente emotiva; racconta una storia che va al di la' del puro svago e affronta temi che riguardano tutti noi: dal razzismo, allo scontro sociale, alla salute mentale, per non parlare dell'analisi dei rapporti padre/figlio, fratello/sorella e in generale tra individui di una comunita'.
La solidarieta' e' un valore importante ed e' bello vedere come una intera comunita' possa lavorare con tanta energia positiva per uno scopo comune, concentrandosi su cio' che rende simili anziche' sulle differenze.
E a questo film va anche il merito di ricordarci che non e' mai troppo tardi per cambiare, in meglio, la propria vita.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere