HOME arrow Recensioni Blu Ray arrow Thriller arrow Inferno (Blu Ray)
Giovedì 19 Ottobre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Inferno (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Sorghini   
venerdì 24 febbraio 2017

Titolo: Inferno
Titolo originale: Inferno

Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 15 Febbraio 2017.

Il film.
Il professore Robert Langdon si risveglia in un ospedale a Firenze, vittima di una profonda amnesia, dopo cheinferno_blu_ray_leggero.png alcuni uomini misteriosi hanno tentato di ucciderlo e sembrano voler portare a termine il lavoro. Si affida al medico Sienna Brooks per recuperare i suoi ricordi e svelare ancora una volta i misteri che si annidano intorno all'opera immortale di Dante, le cui immagini criptiche sembrano non voler abbandonare la mente dello studioso.
Il Consortium, un'organizzazione segreta, sarà il nuovo nemico da sconfiggere. Un ritmo ricco di tensione in una battaglia tra il bene e il male che sembrano avere confini molto sottili. Inferno è un film basato sull’omonimo romanzo best seller di Dan Brown, e rappresenta il terzo capitolo delle avventure cinematografiche del professor Robert Langdon, interpretato dal bravissimo Tom Hanks.
In questo terzo capitolo, a differenza dei primi due, la trama non è più basata sulla fede cattolica ma tutto ruota attorno ad un argomento molto reale e veritiero, la sovrappopolazione mondiale. Lo sfruttamento del pianeta che ci ospita, delle risorse naturali che ci circondano, il problema della crisi mondiale che stiamo attraversando, sono minacce attuali, del presente, che dovrebbero metterci in allerta circa il periodo che stiamo vivendo, e farci fare delle considerazioni concrete. Il film segue le gesta di Langdon intento a raccogliere indizi relativi all’Inferno dantesco, lasciati da un bioingegnere di nome Bertrand Zobrist.
Quest’ultimo, in varie conferenze tenute in giro per il mondo, sosteneva che i molteplici problemi dell’umanità fossero legati alla sovrappopolazione e che il rimedio estremo a tale problema fosse l’annientamento di gran parte della popolazione mondiale. Seguendo la propria ideologia estremista, Zobrist ha creato un virus letale con cui sterminare metà della popolazione mondiale. Seguendo gli indizi e le tracce raccolte, Langdon dovrà arrivare al luogo in cui è nascosta la sacca contenente il virus prima di persone spietate e senza scrupoli, pronte a venderlo al miglior offerente. Il film risulta particolarmente spettacolare per le ambientazioni (Firenze, Venezia, Santa Sofia, Instanbul) e una fotografia intrigante del maestro Salvatore Totino.
Il ritmo veloce e concitato dell’azione e i vari colpi di scena contribuiscono a creare un elevato livello di suspence.
La recitazione è ottima, soprattutto per via dell’immortale Tom Hanks e di una bravissima Felicity Jones, nel ruolo di Sienna Brooks. La trama risulta, in alcuni punti, un po’ troppo intricata e leggermente confusa nel suo intero sviluppo, ma non per questo meno interessante. “Inferno” è un film godibile e intrigante che ci regala due ore di ottimo intrattenimento. Da vedere assolutamente.

Video.
Il film prodotto da Sony Pictures e distribuito da Universal Pictures viene presentato nel formato 1,85:1 con codifica a 1080 p. La confezione è una semplice Amaray priva di Artwork interno dalla copertina gradevole e curata. "Inferno" è stato girato interamente in digitale con telecamere Arri Alexa XT , Red Epic Dragon e lenti Cooke S4 quindi ci si aspetta tanto per quanto riguarda qualità e definizione delle immagini.
Le aspettative, vengono tutte puntalmente mantenute, regalandoci un disco praticamente privo di difetti.
Anche se il Bitrate medio non è particolarmente elevato attestandosi mediamente sui 22 Mbps al secondo, il risultato finale è ottimo e ogni inquadratura è una gioia per gli occhi. I dettagli sono sorperendenti e tutti gli oggetti in primo e secondo piano sono sempre resi in modo egregio. Già all'inizio del film le riprese all'interno dell'ospedale, dove è ricoverato Langdon, sono un esempio tangibile della qualità del Blu Ray, con un alternanza di oggetti più o meno a fuoco a secondo dello stato di Hanks.
Tutto è riprodotto fedelmente con dovizia di particolari, i pori della pelle, le escoriazioni sul viso del professore, le goccie di sudore, i tessuti degli abiti e i piccoli oggetti sparsi sui tavoli. Le scene con sacrsa illuminazione non soffrono mai perdite di definizione e il livello del nero si attesta su livelli eccelsi e tutto questo permette di cogliere dettagli anche minimi regalandoci una visione ottimale e coinvolgente. Perfetti gli incarnati sempre estremamente naturali.

Audio.
Sul versante audio "
Inferno" gode di tre tracce 5.1 DTS HD Master Audio per Inglese, Tedesco e Italiano di ottima fattura e con una resa complessiva molto interessante. Andando ad analizzare la traccia Italiana possiamo tranquillamente affermare che svolge egregiamente il proprio lavoro, regalandoci un buon effetto di ambienza anche nelle scene meno concitate dove ogni rumore è posizionato perfettamente all'interno dello spazio sonoro.
La codifica si fa apprezzare per la capacità di ricreare perfettamente ogni singolo rumore grazie a un uso ottimale dei canali frontali e un sufficiente apporto dei diffusori surround, mai protagonisti o invadenti, ma sempre pronti a intervenire in occasioni specifiche, come le scene più adrenaliniche. Ottimo e misurato l'uso del Subwoofer, che interviene nei momenti più topici. Perfetto il canale centrare che regala dialoghi sempre estremamente chiari.

Extra.
Comparto Extra ricchissimo di contenuti con altre settanta minuti di materiale da visionare
:
Scene integrali e eliminate (27,19) Complessivamente 7 scene, con anche un inizio e un finale diveri da quelli visti in sala particolarmente interessanti per certe sfumature di sceneggiatura.
Visioni dell'inferno (5,35) Breve featurette dove il regista Ron Howard e Tom Hanks parlano dell'inferno di Dante nel contesto del film.
Inferno nel mondo (13,34) Featurette che ci illustra i vari personaggi del film commentata dal regista e da Hanks.
Un ritratto di Longdon (6,20) L'analisi e l'evolversi del personaggio di Longdon attraverso i tre film sella saga.
Vi presento Sienna Brooks (5,48) Analisi e indiscrezioni sul personaggio di Sienna.
Il criminale miliardario: Bertrand Zobrist (5,13) Featurette che ci illustra il personaggio del miliardario Bertrand Zobrist e il suo folle piano per salvare il mondo.
Ron Howard, Diario di un regista (10,02) Diario del registra attraverso i suoi Twitt con i suoi fan durante le riprese a Venezia, Firenze e Budapest.
Trailer vari.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere