HOME arrow Recensioni Blu Ray arrow Thriller arrow Kill Your Friends (Blu Ray)
Martedì 21 Novembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Kill Your Friends (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Orsatti   
mercoledì 03 maggio 2017

Titolo: Kill Your Friends
Titolo originale: Kill Your Friends
Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 20 Aprile 2017.

Film
Londra, 1997. La scena musicale inglese sforna nomi che conquistano il successo mondiale. Quando il ventisettennekill_your_friends_blu_ray_leggero.png Steven Stelfox riesce a sfondare, mosso da avidità, ambizione e da quantità disumane di droghe, vive il suo sogno alla ricerca continua del prossimo disco di successo. Quando le hit diminuiranno e l’industria discografica muterà, Stelfox non esiterà a macchiarsi le mani di sangue in un disperato tentativo di salvare la propria carriera.
“Kill Your Friends” diretto dal regista Owen Harris è una commedia noir basata sulla vita di un manager musicale durante l’era Britpop, che non si fermerà davanti a nulla per fare carriera.
Il film, tratto dal romanzo dello scrittore scozzese John Niven, è ambientato nel 1997 e racconta il mondo della scena musicale inglese con occhio critico e satirico. Ad una prima occhiata il film, diretto da un quasi esordiente Owen Harris, ricorda a tratti American Psycho, il libro scandalo di Bret Easton Ellis ed il connesso film, la pellicola ci va giù duro non ha problemi a mostrare la dissolutezza e il gore però sempre in senso ironico, quasi da intrattenimento, non va mai sul disturbante, si mantiene su livelli morbidi di violenza ed ha un ironia quasi alla Filth di Irvine Welsh ( un altro scozzese come Niven tra l’altro ). Dopo un inizio niente male, la pellicola arranca un po’ nella prima parte fino alla fase centrale per poi riprendersi molto bene nella seconda parte spedita e divertente.
La regia si prende gioco dello spettatore basandosi su una celebrazione edonistica tipica da "gente di Wall Street", il comparto tecnico è buono e la colonna sonora è quanto mai calzante dato l’argomento. Film che cerca di descrivere il mondo della musica per vie traverse e grottesche, non sempre ci riesce ma sicuramente ha le carte per poter diventare un piccolo cult....

Video
Il film prodotto da Unigram e Altitude Film Entertainment viene disribuito da Koch Media nel formato 2,39:1 con codifica a 1080 p. La confezione è come sempre l'intramontabile Amaray, semplice ma dalla grafica gradevole e curata. Interessante l'artwork interno della confezione, dove troviamo riprodotta parte della locandina. La qualità video è buona e anche se il Bitrate medio non va oltre i 23 mbps ci troviamo di fronte a un'immagine pulita, priva di particolari artefatti, dove ogni cosa viene riprodotta in modo fedele e con una certa dovizia di dettagli. Gli oggetti in primo e secondo piano vengono sempre resi in modo preciso e naturale. Nelle inquadrature con poca illuminazione e in interni, notiamo un certo calo di dettaglio, questo a causa di un livello di nero poco profondo. Ottima la resa dei colori, sempre particolarmente realistici e mai artificiosi anche nelle scene nei club dove vi è un turbillon di luci. Esemplari gli incarnati resi sempre in modo estremamaente naturale....
Un buon Blu Ray che non deve mancare nella raccolta di ogni appassionato!

Audio
Perfetto per il genere di film il comparto audio svolge egregiamente il suo lavoro regalandoci una colonna sonora molto buona. Troviamo due tracce in formato 5.1 DTS HD Master Audio sia per la lingua originale che per il doppiaggio italiano squillanti e con una cura particolare per i dialoghi, resi sempre in modo preciso.

L'uso dei canali surround nelle molteplici scene dove la colonna sonora fa da padrona è ottimo e ben bilanciato, ricreando un campo sonoro coinvolgente. L'uso del Subwoofer è buono e mai preponderante, intervenendo solo in alcuni momenti. Da rimarcare il canale centrale sempre presente che regala oltre a dialoghi cristallini, effetti di ambienza buoni e con una certa dose di spazialità che non guasta mai.

Extra
Discreto il comparto degli extra dove troviamo il Backstage del film (5,32) purtroppo privo di sottotitoli e una serie di interviste a: Nicholas Hoult (5.10), John Niven (8.50), Gregor Cameron (10.21), Owen Harris (7.18) e il Trailer originale

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere