HOME arrow HOME VIDEO: arrow Thriller arrow Munich (Blu Ray)
Giovedì 16 Agosto 2018
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
tomb_raider_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Munich (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Sorghini   
giovedì 14 dicembre 2017

Titolo: Munich
Titolo originale: Munich

Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 29 Novembre 2017.

Il film.
Durante le Olimpiadi del 1972 di Monaco il commando di estremisti palestinesi Settembre Nero prende in ostaggio emunich_blu_ray.jpg poi uccide gli atleti israeliani. A seguito dell'attentato, una squadra di cinque uomini viene segretamente incaricata dal governo di stanare e uccidere i responsabili. Avner, ex ufficiale del Mossad, figlio di un patriota, accetta di essere a capo della missione: per un lungo periodo dovrà abbandonare la sua identità e i suoi affetti....
Spielberg abbandona il cinema commerciale fatto solo d'effetti speciali e riprende il cinema serio ed impegnato con cui ha dimostrato più volte d'essere un grande regista. E' difficile da valutare questo ambiziosissimo "Munich", la tensione è alta e del ritmo incalzante, a tratti è estremamente coinvolgente anche se l'eccessiva durata lo fa sembrare ridondante.
E' anche difficile da interpretare, si può leggere attraverso varie chiavi. Spielberg ci fa entrare nella testa dei protagonisti israeliani e ci trasmette il loro senso di colpa che svanisce man mano che avanzano nella loro vendetta nei confronti dei palestinesi, diventando così peggiori dei loro carnefici. Il regista non si schiera né dall'una né dall'altra fazione, non esistono buoni e cattivi, esistono uomini disposti a macchiarsi dei più orrendi delitti per combattere i loro idealie tutto questo porta lo spettatore a non saper bene quale posizione prendere. Comunque sia è un film robusto e dal largo respiro, interessante sia sotto il punto di vista dello spettacolo puro sia sotto quello serio della riflessionee dell'analisi.... E' uno Spilberg evoluto e in fase rielaborativa!

Video.
Il film prodotto da Paramaunt e distribuito da Universal Pictures viene presentato nel formato di 2,35:1 con codifica a 1080 p. La confezione è una semplice Amaray, bella graficamente ma priva di Artwork interno.
"Munich" di fatto è l’ultimo film di Spielberg girato su pellicola 35 mm con cineprese Arricam e Arriflex.
La fotografia di Janusz Kaminski viene riprodotta fedelmente, a metà tra quello de "Il ponte delle spie" (per colori e formato) e quello de "La guerra dei mondi" (con una granulosità dell’immagine, che conferisce un effetto da documentario). Con un bitrate medio che sfiora punte di 27 Mbps la qualità video è entusiasmante, restituendo dettagli mai visti prima. La morbidezza del quadro è solo apparente perchè tutti gli oggetti in primo e secondo piano vengono riprodotti in modo fedele. La palette cromatica è estremamante varia a secondo delle location del film e ciascuna caratterizzata da tinte e temperature colore diverse, con contrasti a volte esasperati a secondo delle inquadrature. Il livello del nero è buono anche se in alcune circostanze si notano un certo numero di artefatti e un  certo rumore video ma nulla di particolarmente grave. In conclusione un eccellente Blu Ray di alto valore tecnico che ci restituisce in tutto il suo splendore uno splendido film.

Audio.
Comparto audio composto
da cinque tracce Dolby Digital Surround 5.1 per Italiano, Francese, Spagnolo, Giapponese e Tedesco e DTS-HD Master Audio 5.1 per l'Inglese . Andando ad analizzare la traccia Italiana ci accorgiamo subito che svolge perfettamente il proprio compito, riuscendo a regalarci ottimi effetti di ambienza e una colonna sonora, costantemente presente, resa sempre al meglio. La codifica ci permette di carpire tanti effetti di panning nelle scene più concitate e una serie di suoni fini collocati perfettamente all'interno della scena. Troviamo un canale centrale sempre presente che ci regala dialoghi estremamente chiari. La codifica si fa inoltre apprezzare per un uso del Subwoofer vigoroso e sempre presente che interviene im modo magistrale nelle scene d'azione.
La traccia in Inglese è più dinamica nelle scene concitate e gode di un parlato più incisivo.

Extra.
Extra molto interessanti e ricchi, con oltre settanta minuti da visionare:
Introduzione di Steven Spielberg (4,34)
La missione, la squadra (13,10)
L’esperienza sul set (14,24)
Ritratto di un’epoca (13,17)
Il cast internazionale (12,41)
Montaggio, suono e musiche (12,22)
Ricordi dell’evento (8,35)

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere