HOME arrow Fantascienza arrow Non è un paese per vecchi
Martedì 29 Novembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Non è un paese per vecchi PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Samuele Pasquino   
domenica 15 marzo 2009

Non è un paese per vecchi
Titolo originale: No country for old men
USA: 2007. Regia di: Joel e Ethan Coen Genere: Thriller Durata: 122'
Interpreti: Tommy Lee Jones, Javier Bardem, Josh Brolin, Woody Harrelson, Kelly MacDonald, Garret Dillahunt, Tess Harper, Barry Corbin, Stephen Root, Rodger Boyce, Beth Grant, Ana Reeder, Kit Gwin, Zach Hopkins, Chip Love, Jason Douglas, Gene Jones.
Sito web: www.nocountryforoldmen.com
Nelle sale dal: 22/02/2008
Trailer
Voto: 9
Recensione di: Samuele Pasquino

Non è un paese per vecchiLevwelyn Moss (Josh Brolin) trova una valigetta contenente due milioni di dollari, proprietà di un gruppo di spacciatori messicani. L'uomo scappa con il malloppo ma viene inseguito senza sosta da un assassino psicopatico (Javier Bardem), che mieterà vittime lungo la sua strada. Lo sceriffo Bell (Tommy Lee Jones) tenterà di fare qualcosa.  

Ormai da anni una garanzia di Hollywood, i fratelli Coen dirigono un sensazionale thriller tratto dall'omonimo libro di Cormac McCarthy, premio Pulitzer. Il film è un concentrato di ponderata violenza in un gioco di avidità, strane relazioni e ambigui personaggi, tra i quali spicca Chigurh, interpretato da un magistrale Javier Bardem. L'attore spagnolo mostra una freddezza e una sicurezza spiazzanti, unite ad una gestualità pienamente in sintonia con il profilo dello psicopatico che impersona. In parti secondarie ma comunque importanti troviamo Josh Brolin, il vero protagonista, e Tommy Lee Jones, relegato a sceriffo meditativo e disilluso sulla vita e la giustizia. Sono proprio le considerazioni sulla società espresse da colui che deve far rispettare la legge a costituire di fatto il titolo del film, severo nei confronti degli uomini maturi che arrivano a sentirsi inadeguati per fronteggiare una violenza ormai dilagante. Parlando delle tecniche registiche del film, assistiamo ad un sapiente uso del montaggio, soprattutto durante le sparatorie, a inquadrature un po' criptiche e statiche prima ed un momento dopo concitate e frenetiche.
Lo studio delle luci influisce su ogni scena e ne scandisce ritmo e significato, disseminato in un susseguirsi di dettagli funzionali. La fuga sfrutta ambienti chiusi e panorami sconfinati, che riflettono perfettamente gli stati d'animo sia del protagonista che del suo implacabile inseguitore.

Vincitore di ben quattro premi Oscar ed indiscusso dominatore degli Academy Awards 2008, "Non è un paese per vecchi" sa affascinare lo spettatore e svela gli intricati rapporti che spesso contraddistinguono una società in cui imperano assassini, brama di denaro e corruzione. I Coen offrono una prospettiva tutt'altro che lusinghiera e ottimistica riguardo alla giustizia, una visione realistica e per questo molto apprezzata dalla critica che ha infine premiato il loro grande lavoro cinematografico.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere