Venerdì 9 Dicembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Non è un paese per vecchi PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Gianluca Frappampina   
lunedì 12 gennaio 2009

Non è un paese per vecchi
Titolo originale: No country for old men
USA: 2007. Regia di: Joel e Ethan Coen Genere: Thriller Durata: 122'
Interpreti: Tommy Lee Jones, Javier Bardem, Josh Brolin, Woody Harrelson, Kelly Macdonald
Sito web: www.nocountryforoldmen.com
Nelle sale dal: 22/02/2008
Voto: 8
Trailer
Recensione di: Gianluca Frappampina

nonunpaesepervecchi_leggero.jpegCosa fareste se due milioni di dollari fossero in una valigetta, a portata di mano?
Anton Chigurh pericoloso assassino,viene arrestato. Tuttavia le manette non gli resteranno strette ai polsi a lungo e l’indole spietata si paleserà da subito, chiarendo allo spettatore quale veemenza dovrà aspettarsi nel corso del film. Nel frattempo Llewelyn Moss, taciturno cacciatore, si imbatte in uno scenario quanto meno singolare.
Una sorta di scambio di droga e denaro tra bande di spacciatori pare sia finita male.
Una sparatoria, molti cadaveri, è sia la droga sia il denaro restano incustoditi. Llewelyn, rude, animo disilluso, in fin dei conti è una persona onesta, ma quante persone di fronte a due milioni di dollari in contanti non vacillerebbero?
Li prende con se, tuttavia nella notte è tormentato dal rimorso per non aver aiutato l’unico superstite della sparatoria, un messicano vistosamente ferito, immobilizzato e forse prossimo alla morte, lo implorava per un sorso d’acqua.
Il pentimento, il rimorso, saranno la condanna di Llewelyn che tornando sulla scena del misfatto, verrà sorpreso dagli altri membri delle bande evidentemente venuti a sapere dell’incidente e accorsi ad accaparrarsi le due preziose merci di scambio.
Anton Chigurh è immediatamente sulle sue tracce.

Cruda interpretazione dei fratelli Cohen di un’antica e pur sempre attuale lotta tra quanto il denaro può fare e disfare. Il minimo comune denominatore evidentemente non cambierà mai.
Scenari desertici, aridi, bettole, pallottole e pochi sorrisi. Bardem pare mosso da un burattinaio tanta è la capacità di soffocare qualsiasi esternazione, eppure sprigiona eloquenza da tutti i pori. Spietato, freddo, consuma efferati omicidi senza rimorsi. Lento e inesorabile, niente e nessuno sembra potersi sottrarre al destino che sembra indelebilmente scritto, magari anche soltanto a causa di una moneta…
Altro ruolo rispetto allo splendido “Mare Dentro”, dimostra di saper fare tutto e l’oscar per il miglior attore non protagonista ci sta tutto.
Tommy Lee Jones è l’impotente braccio della legge, praticamente lo spettatore di una società macchiata e corrotta. Tenta di accendere un barlume di speranza, tanto per ridare ottimismo allo spettatore che resterà senz’altro colpito. Brolin nei panni di Llewelyn pare disilluso e provato.
Difende il denaro per ovvie ragioni, ma non si può nascondere che questo elemento venga trattato in modo particolare. È quasi un elemento fittizio, effimero.
Non esce mai dalla valigetta, non è mai oggetto di fantasie o di spese folli, non suscita mai un sorriso né stupore. Solo il cieco e disperato bisogno di difenderlo.
Da non perdere.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere