HOME arrow Recensioni film arrow Thriller arrow The Longest Nite
Lunedì 29 Maggio 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
La passione del dubbio Novità
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Il gatto venuto dal cielo
Un weekend da sogno
Il futon
Pioggia sul viso
Una storia crudele
Tokyo Noir
La signora di Wildfell Hall
Giulia 1300 e altri miracoli
Una più uno
Prossimamente
The Longest Nite PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 26
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
martedì 08 maggio 2012

Titolo: The Longest Nite
Titolo originale: Am Faa
Hong Kong: 1998. Regia di: Patrick Yau Genere: Thriller Durata: 81'
Interpreti: Tony Leung Chiu-Wai, Lau Ching-Wan, Maggie Shiu, Mark Cheng, Lam Suet
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: Far East
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Influenzato
Scarica il Pressbook del film
The Longest Nite su Facebook
Mi piace

the_longest_nite_leggero.png“The Longest Nite” è un film hongkonghese del 1998, diretto da Patrick Yau e prodotto dalla Milkyway Image di Johnny To e Wai Ka-Fai, che nello stesso anno produce altre due pellicole successive: il poliziesco “Expect the Unexpected”, ancora di Yau, e “A Hero Never Dies”, splendido film crepuscolare diretto da To.
È stato un anno davvero prolifico che ha dato modo di sperimentare e consolidare alcune tematiche care ad entrambi i registi, come l’ineluttabilità del destino.
Un’altra caratteristica accomunante è il tono del film. In “The Longest Nite” si avverte la mano del maestro To, dando il suo contributo alla direzione di Yau, che ritroviamo in tutta la sua pienezza in “A Hero Never Dies”.

L’influenza di Johnny To è dovuta al percorso lavorativo che Patrick Yau ha intrapreso a inizio carriera. Si può affermare che To sia stato il suo mentore. Yau inizia lavorando per la televisione a ventun’anni, a 23 è già assistente alla regia di To.
Dopo essere stato produttore televisivo, si dedica esclusivamente alla collaborazione con il maestro. Esordisce come regista nel 1997 con “The Odd One Dies” e prosegue la sua carriera registica sempre con la Milkyway Image, un sodalizio che durerà a lungo.

Oggi Yau è tornato alla televisione e dirige serie Tv. “The Longest Nite” ha ottenuto una candidatura come Miglior Regia agli Hong Kong Film Awards 1999. Vi si racconta la storia di due gang rivali che si fanno la guerra a Macao. Gira voce che Key abbia messo una taglia di 5 milioni di dollari su Lung. Il poliziotto corrotto Sam dovrà fare in modo che nessuno muoia, soprattutto Lung, e passerà l’intera notte a intimidire ogni possibile killer ,consigliandogli di lasciare Macao.
Tra questi c’è il nuovo arrivato Tony, che nasconde ben altri piani.
Patrick Yau mette a confronto i due antagonisti in un duello, in cui prima si studiano, poi si provocano e solo nell’epilogo si ha ragione di uno dei due.
I colpi di scena non mancano e mantengono vivo il ritmo dell’azione.
Quelli delineati non sono un buono e un cattivo, ma due mele marce che sopravvivono nel marciume in cui si trovano da tutta la vita. Il regista sottolinea il loro essere delle semplici pedine, in un gioco dove il più furbo vince. In un confronto tra Sam e Tony, molto teso, quest’ultimo spiega che “siamo come una pallina che rimbalza, dove andare e quando fermarci non dipende da noi”, una metafora che rispecchia pienamente la loro condizione.

La pallina di cui parla Tony è presente anche fisicamente nel film in diverse occasioni, divenendo un tratto distintivo del killer, che se la porta sempre dietro. Di questa sequenza molto bello è l’utilizzo delle luci e delle ombre, che le conferiscono un’atmosfera tensiva, in cui non si sa come l’azione potrebbe concludersi. Il direttore della fotografia Ko Chiu-Lam ha fatto un ottimo lavoro, la luminosità è ristretta al necessario (caratteristica che ritroveremo in “A Hero Never Dies”), le luci contribuiscono a rendere l’aspetto torrido e degradato del quartiere in cui i personaggi si muovono.
Se per Tony è la pallina, per Sam il tratto distintivo è il fazzoletto che estrae dalla tasta per asciugarsi il sudore ogni cinque minuti. Il regista mette in evidenza così il caldo opprimente in cui si svolge la storia. Il titolo originale cinese, che letteralmente si traduce ‘Dark Flowers’, nel gergo si riferisce al crimine premeditato di un assassino.
Presentato alla prima edizione dell’Udine Far East Film Festival (1999), il film è ora disponibile in Dvd nella collana Far East Film (comprendente anche “A Hero Never Dies”), distribuito dalla Tucker Film e dalla Cecchi Gori Home Video.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere