HOME arrow Fantascienza arrow Una voce nella notte
Venerdì 7 Ottobre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Una voce nella notte PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea D'Addio   
domenica 17 giugno 2007

Una voce nella notte
USA: 2006. Regia di: Patrick Stettner Genere: Thriller Durata: 90'
Interpreti: Toni Collette, Robin Williams, Joe Morton, Bobby Cannavale, Rory Culkin, Sandra Oh, Rodrigo Lopresti
Sito web: www.thenightlistener-movie.com/getflash.html
Voto: 5,5
Recensione di: Andrea D'Addio

80.jpgDiceva il famoso filosofo americano Ralph Waldo Emerson che "Il talento da solo non può fare lo scrittore. Ci deve essere un uomo dietro al libro" e così è per Gabriel Noone che ha imperniato il proprio, seguitissimo, programma radiofonico su racconti riguardanti la propria vita. Omosessuale e con una relazione con un ragazzo sieropositivo molto più giovane di lui, da quando questa vive un momento di difficoltà, Gabriel non riesce più ad essere creativo sul lavoro. La depressione è dietro l'angolo, finché non conosce Pete, un ragazzino di 14 anni che ha scritto un libro sugli abusi sessuali subiti fin da piccolo dai genitori con cui Gabriel entra in contatto grazie al proprio editore. Ma quando i due decidono di incontrarsi, la veridicità del racconto di Pete comincia a vacillare... Tratto dall'omonimo libro di Armistread Maupin, autore del famoso "I racconti di San Francisco", "Una voce nella notte" viene definito da lui stesso come "un thriller del cuore". Probabilmente così è per il libro, ma non di certo per la versione grande schermo. Tutto il mistero è infatti legato ad un'unica rivelazione tirata per le lunghissime, senza che nel frattempo ci sia una reale crescita per i protagonisti che la vivono. Poco è scavata la psicologia del sempre corrucciato Robin Williams (sempre più uomo tra le nevi dopo Insomnia e The big White) e del suo amore finito, così come totalmente abbandonata a se stessa è la pur brava Toni Collette che cerca di dare sostanza ad un personaggio semplicemente abbozzato sia nelle motivazioni che negli sviluppi. Una storia vittima oltretutto della didascalica regia di Patrice Stettner che dilapida i rari momenti di suspance offerti dalla sceneggiatura indugiando sempre troppo sulle situazioni, quasi che avesse paura che lo spettatore non capisse ciò che sta succedendo (e l'inutile scena finale è a tal proposito emblematica). Da apprezzare comunque la scelta di far impersonare l'abusato Pete a quel Rory Culkin, fratellino di mamma ho perso l'aereo Macaulay che ha affermato di aver dormito senza problemi e più volte a letto con Michael Jackson.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere