Mercoledì 17 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Zodiac PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 84
ScarsoOttimo 
Scritto da Vittorio Castagna   
mercoledì 02 maggio 2007

Zodiac
Titolo originale: Zodiac
USA: 2007. Regia di: David Fincher Genere: Thriller Durata: 158'
Interpreti: Robert Downey Jr., Anthony Edwards, Jake Gyllenhaal, Pell James, Patrick Scott Lewis, Lee Norris, Bijou Phillips, Peter Quartaroli, Mark Ruffalo
Sito web: www.zodiacmovie.com
Voto: 8
Recensione di: Vittorio Castagna

zodiacoriginalleggero.jpgQuando il fumettista trasformato in investigatore amatoriale, Robert Graysmith, pubblicò “Zodiac”, un’intrigata e meticolosa ricostruzione riguardo il famigerato serial killer che ha terrorizzato San Francisco a fine anni ’60, egli dichiarava che fu “la storia più paurosa che conoscevo” e non era difficile capirne il motivo. Graysmith scriveva questa dichiarazione nel 1985, circa 16 anni dopo il primo omicidio di Zodiac e sette dal suo ultimo, quando un messaggio criptato confermava che il killer era ancora in circolazione. Anche se Graysmith aiutò le autorità ad entrare meglio nel caso, con suggerimenti logici e geniali intuizioni, purtroppo Zodiac rimase un fantasma.
Ora Zodiac è un film diretto da David Fincher e sceneggiato da James Vanderbilt. Di certo il nome di Fincher ormai è legato al suo capolavoro “Seven”, ma chi si aspetta una copia analoga di un film incentrato sulla crudeltà di un freddo serial Killer rimarrà deluso. Quello che interessa a Fincher non è l’uomo dal volto misterioso, ma piuttosto i poliziotti e i giornalisti che cercano di raggiungerlo, e che in un certo senso pongono il caso al centro delle loro vite per elevarle o distruggerle. Fincher ha realizzato un film studiato a tavolino partendo da fatti reali, tanto da far pensare a un thriller-documentario che porta in sé una crescente adrenalina congiunta ad un interminabile gioco di scrigni.
Fedele al testo di Graysmith la scenegiattura di zodiac2.jpgVanderbilt gioca tra i diversi elementi: gli omicidi di Zodiac in sé, la continua ricerca della polizia nelle diverse zone dove gli omicidi si compiono, e le simultanee investigazioni del giornalista Paul Avery (Robert Downey Jr.), coadiuvate dal fumettista Graysmith (Jake Gyllenhaal). Nelle sue lettere Zodiac si autobattezza con lo pseudonimo astrologico, minacciando di attaccare scuole elementari se il suo messaggio non viene pubblicato all’interno del San Francisco Chronicle, e in modo assurdo chiede di essere intervistato da una Tv.
Fincher sottolinea benissimo che non è solo Zodiac a crescere e a porsi al centro dei media, ma anche i suoi inseguitori Avery, Graysmith e l’investigatore Dave Toschi (Mark Rufalo) comprendono che con i riflettori puntati addosso, questa è l’unica occasione per uscire dalla solita routine. Benvenuti al cult del celebre serial killler. Il talento di Fincher, che iniziò la sua carriera come tecnico dei visual- effects, non è mai stato messo in dubbio, ma Zodiac è il primo dei suoi film dopo Seven che pone l’accento più sui personaggi che sui giochi della trama.
Un film dove il meticoloso realismo diventa un ottima mediazione per coinvolgere lo spettatore e dove anche il silenzio comunica un’emozione.
Zodiac sembra il connubio perfetto tra regista e soggetto, un'ossessiva cornice a un'ossessione, che compongono alla fine un monumento irrisoluto.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere