Venerdì 7 Ottobre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Zodiac PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 8
ScarsoOttimo 
Scritto da Daniele Mancuso   
venerdì 25 maggio 2007

Zodiac
Titolo originale: Zodiac
USA: 2007. Regia di: David Fincher Genere: Thriller Durata: 158'
Interpreti: Robert Downey Jr., Anthony Edwards, Jake Gyllenhaal, Pell James, Patrick Scott Lewis, Lee Norris, Bijou Phillips, Peter Quartaroli, Mark Ruffalo
Sito web: www.zodiacmovie.com
Voto: 7,5
Recensione di: Daniele Mancuso

zodiacoriginalleggero.jpgAutore dei due eccellenti film Seven e Fight Club, David Fincher propone al pubblico la sua ultima fatica, un thriller ispirato a fatti realmente accaduti negli 70’ negli Stati Uniti (precisamente, nella baia di San Francisco) dove un furioso serial killer, conosciuto come Zodiac, ha terrorizzato la popolazione americana con una serie di efferati delitti.
Il film riproduce in maniera fedele gli eventi: Zodiac uccide una coppia di giovani nelle vicinanze di un lago, dopo di che invia una lettera alla polizia rivendicando gli omicidi. Da qui ha inizio la caccia all’uomo avviata dal cronista Paul Avery (Robert Downen jr.)) e dal poliziotto Dave Toschi (Mark Ruffalo). Sfortunatamente il killer si rivela un osso più duro del previsto, il quale riesce sempre a non lasciare tracce e, soprattutto, a uccidere un tassista e due adolescenti. Oltretutto, Zodiac si diverte a farsi beffe della polizia, inviando lettere con tutti i dettagli dei delitti, e con codici criptati in cui nasconde la sua vera identità. È a questo punto che entra in gioco Robert Graysmith (Jake Gyllenhall), vignettista nonché appassionato di enigmi che inizierà a interessarsi del caso. Il giovane prenderà talmente a cuore il fatto da continuare le ricerche anche quando la polizia, a causa dell’insufficienza delle prove, chiude il caso, e soprattutto trascurando la moglie e i figli. Quella di Zodiac diventerà una vera e propria ossessione per Graysmith, fino a indurlo a scrivere un libro dedicato all’assassino. Tale fissazione comunque porterà alle fine i suoi frutti, poiché il neoscrittore individua la vera identità di Zodiac (e anche una delle vittime sopravvissute riconoscerà a distanza di anni il suo aggressore), anche se la totale certezza su chi sia Zodiac non c’è, come d’altronde nel mondo reale (pare che il caso sia stato riaperto recentemente).
A differenza di molti altri thriller, la pellicola di Fincher non si focalizza sulla figura del serial killer, ma mette in risalto la condizione mentale dei poliziotti, estremamente motivati ad acciuffare l’assassino ma anche disorientati e messi con le spalle al muro da un personaggio controverso come Zodiac. Certo, non mancano ovviamente le scene cruente, dove si può “ammirare” l’omicida in azione, ma è chiaro che tali spezzoni fungono da contorno per incentivare il pathos del film. E, nel complesso, il risultato finale è più che soddisfacente: nonostante si avrà la sensazione di assistere a un documentario giallo più che a un film, il coinvolgimento nelle vicende è alto, e sarà facile identificarsi negli stati d’animo della polizia e di Graysmith. Una sceneggiatura quindi che colpisce nel segno, confermando di nuovo la genialità di Fincher.
Ottima anche la prova degli attori, specialmente quella di Jake Gyllenhall, il quale viaggia già da tempo sulla cresta dell’onda grazie alle ottime performance nei precedenti film (Donnie Darko, I segreti di Brokeback Montain).
Consiglio vivamente la visione del film, che con tutta la sua atipicità e lunghezza saprà appassionare gli amanti del giallo.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere