HOME arrow Recensioni film arrow Thriller1 arrow Presagio Finale
Mercoledì 22 Novembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Presagio Finale PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
venerdì 01 settembre 2017

Titolo: Presagio Finale
Titolo originale: First Snow
USA, Germani 2006 Regia di: Mark Fergus Genere: Thriller Durata: 121'
Interpreti: Guy Pearce, Piper Perabo, J.K. Simmons, William Fichtner, Steven Michael Quezada, Nicholas Ballas, Rick Gonzalez, David House, Portia Dawson
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 22/01/2010
Voto: 5,5
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Occasione sprecata....
Scarica il Pressbook del film
Presagio Finale su Facebook

presagio_finale.jpgIn panne con l’auto in pieno deserto il rappresentante di pavimenti Jimmy Starks per ingannare l’attesa chiacchiera con un indovino il quale gli predice sia il risultato a sorpresa di una partita sulla quale aveva scommesso, sia una possibilità lavorativa inaspettata.
Jimmy, in un primo momento scettico, si accorge come le previsioni risultino corrette al punto di essere certo che l’indovino gli abbia predetto anche qualche cosa di ben poco piacevole.

Guy Pierce si trasforma brillantemente nell’agente di commercio, di pavimenti e Juke Box rimessi a nuovo, Jimmy Starks, un moderno Willy Loman senza particolari problemi personali, e anzi con una bella vita che gli si dispiega davanti: attorniato da colleghi che lo stimano, da una fidanzata della quale è innamorato e con un lavoro che al momento va a gonfie vele, tutto per Jimmy, sembra infrangersi contro uno scoglio incontrato in una calda giornata nel centro del deserto.
Uno scoglio che ha le sembianze rassicuranti di un indovino con le fattezze di J. K. Simmons, il quale fa improvvisamente virare nel mondo del paranormale e del thriller l’opera dell’esordiente Mark Fergus, noto come sceneggiatore e già per questo candidato agli Oscar per la pellicola del 2007: I figli degli uomini, di Alfonso Cuarón.

La narrazione inizia quindi a deragliare in una ridda di continui flash back che alla fine mantengono incollati gli spettatori alla poltrona con il chiaro e unico intento di capire che cosa dal passato del protagonista stia per riaffiorare e come sia possibile credere di riuscire, anche solo per un attimo, di poter cambiare il proprio destino.
La risposta finale è frutto di una trama che gioca perennemente sul colpo di scena riuscendo solamente nell’intento di sprecare una bella occasione che se meglio sfruttata avrebbe potuto restituire un’eccellente opera d’esordio.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere